Sicurezza, Difesa e Intelligence

Le nuove auto di Polizia e Carabinieri sono italiane: ecco le foto (spettacolari)

Nuove auto di Polizia e Carabinieri

Le nuove auto in dotazione a Polizia e Carabinieri sono, finalmente, legate a un grande marchio del Made in Italy, come rivela Fanpage: ecco le spettacolari immagini.

L’Alfa Romeo torna a indossare la divisa e lo fa con 1.500 vetture: a lanciare l’indiscrezione è il sito soloaroma.it, secondo cui il Consip, l’organismo del Ministero dell’Economia e delle Finanze che si occupa degli acquisti di beni e servizi e amministrazioni pubbliche, avrebbe dato il via libera all’acquisto di 1.500 Alfa Romeo nell’ambito della gara comunitaria per la fornitura di autovetture per la tutela del territorio e dei servizi connessi e opzionali per le pubbliche amministrazioni.

Tra i veicoli, non solo Pantere e Gazzelle ma anche vetture destinate alla Guardia di Finanza che nella propria flotta vanta già 22 Alfa Romeo Giulietta.

I modelli che andranno ad affiancare le Seat Leon che il gruppo Volkswagen ha recentemente venduto alle forze dell’ordine italiane, saranno proprio le Giulietta, oltre a qualche esemplare dell’ultima nata in casa Alfa Romeo, la nuova Giulia, da destinare a rappresentanza.

Ad anticipare la nuova divisa ci ha pensato Laco Design che in rete ha diffuso un rendering di come potrebbe apparire la Giulietta Quadrifoglio Verde con i colori della Polizia di stato.

GUARDA LE FOTO DELLE NUOVE AUTO DI POLIZIA E CARABINIERI

Ecco come potrebbe essere la Giulia Quadrifoglio Verde con i colori della Polizia Ecco come potrebbe essere l’Alfa Romeo Giulietta dei Carabinieri Rendering Alfa Gulia Quadrifoglio Verde, realizzato da Laco Design

Loading...