Sicurezza, Difesa e Intelligence

La reazione di Putin dopo l’attentato di San Pietroburgo

Subito dopo l’attentato alla metro di San Pietroburgo, 14 morti, è arrivata la reazione di Putin.

La fonte ufficiale del video che vi proponiamo è l’agenzia di stampa RFE/RL.

Nel filmato Putin afferma di aver attivato i servizi segreti per individuare i colpevoli. 

La faccenda, infatti, è piuttosto delicata visto che in città – al momento dell’esplosione – era presente anche Putin stesso.

Le ipotesi sul tavolo vanno dal terrorismo, oramai la più in voga, fino a quelle più complottiste, leggasi manina esterna a stelle e strisce.

Qualunque cosa sia accaduta, è chiaro che i russi non se ne staranno con le mani in mano.

GUARDA IL VIDEO

La reazione di Putin dopo l’attentato di San Pietroburgo

Loading...