Sicurezza, Difesa e Intelligence

Un uomo spara a un frigo con un M-16 e quasi rimane ucciso dall’esplosione

A qualcuno piace così tanto il rischio che stava quasi per morire per una bravata: ucciso da un frigorifero esploso dopo un colpo di fucile d’assalto.

Un video postato su internet mostra un uomo che spara con un’arma da guerra a un frigorifero riempito di tannerite: un tipo di esplosivo che può essere utilizzato come bersaglio reattivo se colpito da un proiettile che viaggia a velocità elevata.

Nel filmato si vede il ragazzo con un fucile M -16 che spara all’elettrodomestico posto a una distanza di circa cinquanta metri.

Purtroppo per lui, dopo lo sparo, lo sportello del frigorifero è schizzato violentemente in sua direzione.

A salvargli la pelle è stato un albero dietro il quale si era appostato.

Guarda il video

via Dagospia
Loading...