Sicurezza, Difesa e Intelligence

Sesso orale a chi ha votato NO: Paola Saulino mantiene la promessa

Se Madonna ha promesso pompini a chi sosteneva Hillary Clinton, la nostra Paola Saulino è scesa in campo per il referendum: “Sesso orale a chi vota no”. E ha deciso di mantenere la promessa. Ecco le foto hot della bella attrice.

Paola Saulino, l’attrice per mancanza di ruoli (copyright Dagospia), è la Madonna italiana.

Se Miss Ciccone voleva regalare un pompino (con ingoio) a chi sosteneva Hillary Clinton, lo stesso ha deciso di fare la Saulino a chi ha votato no al referendum.

Unico dubbio: ingoierà anche lei? Perchè c’è già una certezza: Paola ha deciso di onorare la sua promessa. Tanto che 14 ore fa ha dichiarato che:

“Questo referendum mi distrugge.”

Le ricordiamo solo che quasi 20 milioni di italiani hanno votato no. Ma lei si sta organizzando molto bene, tanto che ha lanciato il “Pompa-Tour”, come ha dichiarato sul suo profilo Instagram:

– 1 Ciao ragazzi per fronteggiare le numerose richieste mi sarei organizzata in questo modo. Qualcuno mi chiede fino a che punto andrà avanti questa storia , io rispondo che andrà avanti. Queste sono le prime date italiane, l’idea mia è di avere un arco temporale che non andrà oltre il dicembre 2018 (in tutto dunque due anni), tenendo conto dei miei impegni e del fatto che non risiedo permanentemente in Italia. Questo è quanto, ora non posso scrivere una Bibbia ma seguitemi su Twitter e FB per chiarimenti maggiori in merito al tour . Un bacio 💋 #pom #followme #cute #nice #cute #paolasaulino #paolina #pompatour #italiangirl #italia #italy #gossip #iovotono #referendumcostituzionale #referendum

Una foto pubblicata da PAOLA SAULINO 🍯😋🐷 (@insta_paolina) in data:

IL POST SU FACEBOOK DI PAOLA SAULINO

Tutto è partito quando la mitica Paola ha scritto un post su Facebook, scatenando fans e media:

Post su Facebook Paola Saulino sesso orale vota no referendum

“Ok , hanno pubblicato il mio stato circa i pompini americani …. Ma torniamo a pompini di casa nostra …. Quelli italiani quelli buoni , a questo punto l’appello lo faccio agli amati concittadini , circa il referendum del Bel Paese …: PRATICHERÒ SESSO ORALE CON DOVUTA E ACCURATA MAESTRIA, PORTANDO A COMPIMENTO IL MIO DOVERE FINO ALLA FINE , SENZA PERDERMI NEANCHE UN GOCCIO DELLA VOSTRA ESSENZA, RIGOROSAMENTE GUARDANDOVI NEGLI OCCHI , A CHI VOTERÀ NO AL REFERENDUM #pompinipertutti #madonnaprovaaprendermi I pompini e le elezioni , prossimamente sugli schermi dei vostri smartphone #blowjob #italy #america #si #no #renzi #trump #clinton #stocazzo”.

Improvvisamente, almeno stando alla sua bacheca, il numero di quanti avrebbero votato no è schizzato alle stelle. Tutti a presentarsi come presidenti di un Comitato per il No.

Lei, intelligente e reattiva, è stata al gioco. Tanto da finire ospite a La Zanzara, il programma cult condotto da Cruciani e Parenzo.

In tanti la accusano di essere solo un’esibizionista in cerca di notorietà.

La replica di Paola Saulino non si è fatta attendere:

“Io ho solo postato uno stato su FB, il resto l’hanno fatto i media . Stop. Nessuna premeditazione sul caso. Ognuno è esibizionista a modo proprio.”

Loading...