Storytelling su Lifestyle, Sport, Tech e Food

Fare nuove conoscenze tramite app e, magari, innamorarsi

Non è un mistero il fatto che oggigiorno possiamo fare davvero di tutto grazie ad un dispositivo così piccolo e che è sempre con noi come lo smartphone. Dall’acquistare qualsiasi prodotto all’ascoltare musica o podcast, passando per l’intrattenimento grazie a giochi o accedendo a casino online come Starcasinò.

Top Dating Apps 2020
Top Dating Apps 2020

Tra le altre infinite attività che possiamo portare a termine c’è quella di conoscere nuove persone per uscire dal solito circolo di conoscenze. Un’ottima risorsa per allargare il giro di amici e, perché no, aprirsi alla possibilità di innamorarsi o di avere un’avventura romantica con qualcuno di interessante.

Scopriamo quali sono le famose “dating app” più di moda al momento.

Tinder

Cominciamo dalla più famosa, quella che nel corso degli anni si è dimostrata essere un leader del settore e che ha già permesso di creare oltre 10.000 milioni di match. Famosa per il “swipe left o right” per indicare se si è interessati o no al profilo che si ha davanti, è l’app perfetta per conoscere gente anche all’estero.

Badoo

Uno dei servizi online più datati che ha saputo stare al passo con i tempi e mettersi in gioco anche in versione app. Anche questo servizio permette di cercare persone interessanti nei dintorni visto che attivando la geolocalizzazione mostra chi si trova a pochi chilometri.

Grindr

Famosa in ambito gay, questa app permette mettersi in contatto con ragazzi omosessuali o bisex. Offre la possibilità di esplorare i profili di numerosi uomini e di aggiungere quelli che si ritengono più interessanti alla categoria “preferiti”.

Her

Dopo aver parlato di un’app per soli ragazzi non possiamo lasciare da parte anche le ragazze interessate ad altre donne. Her permette di autenticarsi tramite il profilo Facebook, misura che evita che ci si ritrovi a parlare con un uomo con un profilo femminile falso.

Happn

La particolarità di questa app è che presenta profili di persone che probabilmente hai incrociato negli ultimi giorni, si basa infatti sulla geolocalizzazione. L’interfaccia è semplice ed intuitiva ed è facile trovare qualcuno di interessante che magari abita vicino o si reca nello stesso supermercato o palestra.

Adotta un ragazzo

Un’app che non si basa esclusivamente sull’estetica ma richiede agli utenti di descrivere un po’ la propria personalità e gli interessi. La donna può parlare direttamente ai ragazzi mentre i maschi devono prima vedere sbloccata una richiesta di contatto per cominciare a chattare con la ragazza.

Bumble

Molto di moda negli ultimi tempi, ricorda Tinder ma ha la particolarità che in una relazione eterosessuale in cui è avvenuto un match, solo la donna può cominciare la conversazione, ha infatti 24 ore di tempo per farlo dopo che le viene notificato il match. L’uomo a sua volta ha solo 24 ore di tempo per risponderle. Altrimenti, la possibilità di parlarsi viene persa per sempre.

Conclusioni

Con tutta questa lista di app per conoscere persone interessanti, chi è single o semplicemente vuole conoscere nuove persone non ha più scuse! Basta scaricare alcune delle app illustrate in questo articolo per cominciare a dare una mano al destino ed imbattersi nella propria mezza mela.