Sicurezza, Difesa e Intelligence

La mostruosa arma di Putin: lancia missili fino a 2500 chilometri di distanza

Sarà un caso ma proprio in questi giorni Vladimir Putin ha presentato il nuovo sottomarino russo, il Kazan 885M. È in grado di lanciare missili fino a 2500 chilometri di distanza. Questo significa che se volesse colpire New York dal bel mezzo dell’Atlantico potrebbe farlo. Ecco tutte le foto pubblicate dal Ministero della Difesa russo su Twitter.

foto del Kazan 885M è stata scattata da Yuri Dolgoruky, durante i test nel mare di Arkhangelsk
Questa foto del Kazan 885M è stata scattata da Yuri Dolgoruky, durante i test nel mare di Arkhangelsk

Come ha scritto Gareth Davies sul Mail Online:

“La Russia ha presentato il suo sottomarino più potente, in grado di lanciare missili contro obiettivi a 2500 chilometri di distanza. In pratica può colpire la East Coast americana dal bel mezzo dell’Atlantico.”

L’agenzia di stampa Sputnik riferisce che:

“Il Kazan 885M è stato messo in acqua il 31 marzo presso il costruttore Sevmash nel nord-ovest della Russia. Mikhail Budnichenko, Direttore Generale di Sevmash, ha dato il comando di messa in acqua, seguito dal capitano Aleksander Beketov, rompendo una bottiglia di champagne sulla prua del Kazan nel corso della cerimonia di lancio.”

L’USO DEI SOCIAL PER LA PROPAGANDA MILITARE

La lavorazione, cominciata nel lontano 2009, è durata quasi 3000 giorni e il super sommergibile entrerà in servizio dal 2018.

Entro il 2023 Putin ne avrà a disposizione sette esemplari.

L’inaugurazione è stata mostrata al mondo via Twitter, dove il Governo russo ha pubblicato queste immagini.

SOLDI BEN SPESI?

Secondo gli analisti di RussianDefence.com il costo supera gli 830 milioni di dollari.

I FASTI DI UN TEMPO

Guardando questo filmato dobbiamo dire che la presentazione al pubblico è stata piuttosto colorita, in pieno stile sovietico.

I nemici dello Zar sono avvisati.

Loading...