5 trucchi che (forse) non conosci per scoprire chi visita il tuo profilo Facebook

Vuoi scoprire chi visita il tuo profilo Facebook? Ecco 5 trucchi utilissimi che (forse) non conosci e che ti saranno utilissimi per smascherare i tuoi “stalkers” più attivi.

Scoprire chi visita il tuo profilo facebook

Facebook ha sempre avuto problemi di privacy, come ad esempio rivelare a terzi le informazioni personali che possono essere utilizzate per vendere beni e servizi. Mentre per alcuni questa può sembrare un’invasione da combattere a tutti i costi, altri se ne fregano.

Anche perchè, a volte, i risvolti del tracciamento potrebbero essere persino positivi.

Grazie allo stesso algoritmo che traccia i comportamenti a fini pubblicitari, è possibile scoprire – in un paio di click – chi ha visitato di recente il tuo profilo facebook e “smascherare” eventuali stalkers, persone indesiderate o esponenti delle forze dell’ordine.

Ci sono tre metodi per determinare chi ti guarda più, e questi metodi sono tutti probabilistici piuttosto che deterministici. Significa che il risultato non può essere assicurato al 100%.

COME SCOPRIRE SE QUALCUNO TI SPIA SU FACEBOOK

Ecco quali sono i 3 trucchi per scoprire chi visita il tuo profilo facebook.

1) Il primo metodo è quello di aggiornare il vostro profilo e vedere quali amici appaiono di nuovo in alto a destra sul tuo profilo. In genere, queste sono le persone che ti hanno fatto visita nelle ultime 36 ore.

2) Il secondo metodo è quello di invitare ognuno dei vostri amici ad un evento. Quando si guardano le tre categorie di persone – “persone che hanno accettato l’invito”; “persone in attesa di risposta”; “persone che hanno rifiutato l’invito” – è possibile vedere i primi 5 amici che appaiono. Questi sono quelli che, più degli altri, guardano il tuo profilo e le tue foto.

3) Il terzo metodo è quello di digitare la prima lettera di ogni persona, in ordine alfabeto, nella barra di ricerca. Vedrete che il primo nome che appare è l’ultima persona di cui hai visitato il profilo. O, altrimenti, ti spunterà l’ultima persona che ti ha spiato.

4) Il quarto metodo è ancora più inquietante. Se si guarda ai suggerimenti di amicizia proposti da Facebook, il più delle volte sono basati su persone che non conoscete ma che hanno – di recente – guardato il tuo profilo.

5) Il quinto metodo è, probabilmente, il meno invasivo. Basta installare WholsLive – estensione per Explorer, Firefox e Chrome -che permette di sapere chi visita una pagina Web mentre la visiti anche tu. Ergo: se sei sul tuo profilo Facebook, e non sei solo/a, qualcuno/a ti guarda.

Occhi aperti.

Loading...