Sicurezza, Difesa e Intelligence

Bombardieri russi polverizzano le basi Isis in Siria: il video

Bombardieri russi sganciano missili contro le postazioni Isis nelle province siriane di Deyr az Zor, Idlib e Aleppo
Bombardieri russi sganciano missili contro le postazioni Isis nelle province siriane di Deyr az Zor, Idlib e Aleppo

Ancora una volta è Putin a spazzare via le ambizioni dell’Isis in Siria. I russi hanno polverizzato le basi jihadiste, i depositi di armi e una colonna di tank dei terroristi. Ecco il video dei bombardamenti.

I bombardieri russi tornano a colpire duramente le postazioni dell’Isis in Siria, utilizzando le basi iraniane per il decollo.

Mappa della guerra in Siria
Mappa della guerra in Siria

Iran e Russia hanno annunciato, quasi in contemporanea, l’inizio dei raid sulle province siriane di Deyr az Zor, Idlib e Aleppo.

Gli obiettivi presi di mira, ha riferito il ministero della Difesa russo, erano postazioni dell’Isis e del Fronte al Nusra, che recentemente ha cambiato il suo nome in ‘Fath al Sham’, dichiarando di essersi separato da Al Qaida.

Cacciabombardieri russi TU-22M3 aprono il fuoco sulle postazioni terroristiche in Siria
Cacciabombardieri russi TU-22M3 aprono il fuoco sulle postazioni terroristiche in Siria

Sei bombardieri Tu-22M3, scortati dagli aerei da combattimento Su-30SM e Su-35S, hanno distrutto: due centri di comando jihadisti; sei grandi depositi di munizioni; due carri armati; quattro veicoli da combattimento e sette SUV con mitragliatrici montate.

Ancora una volta, bisogna sottolinearlo, è Putin a spezzare le reni dell’Isis, dando una sveglia all’Occidente. Che continua a guardare, nella sua impassibilità di terzo (e inutile) incomodo.

Vladimir Putin
Vladimir Putin

Secondo quanto riferisce l’Huffington Post:

“L’ammiraglio russo Vladimir Komoedov, che presiede la commissione Difesa del Parlamento, ha detto che la decisione è stata presa perché la minore distanza tra l’Iran e la Siria consente notevoli risparmi anche economici rispetto all’impiego fatto finora delle basi nel sud della Russia.”

Vladimir Komoedov
Vladimir Komoedov

BOMBARDIERI RUSSI CONTRO L’ISIS IN SIRIA – ECCO IL VIDEO

Loading...