Fact Checking, Guide e Opinioni

7 oggetti cult della tua adolescenza sono tornati con un nuovo look

Non tutti gli oggetti restano nel passato per sempre. E infatti si dice che il nuovo sia in realtà un vecchio dimenticato e ripulito.

Nulla si inventa, tutto si reinventa.

Come dimenticare gli oggetti cult della tua adolescenza, quelli che hai amato così tanto, soprattutto se oggi tornano prepotentemente sul mercato, in una versione più moderna?

Infiltrato.it ha trovato per voi alcuni esempi di come la nostalgia possa colpire non solo gli utenti comuni ma anche i creativi.

1) Tamagotchi

Questo animale domestico virtuale è stato inventato 21 anni fa in Giappone, quindi non c’è nulla di sorprendente se anche la sua seconda nascita sia accaduta nel paese del Sol Levante.

Rispetto alla versione del 1996, il moderno Tamagotchi è un po’ più piccolo e ha nuove opzioni. Il gioco ha uno schermo a colori e si può anche mettere in pausa: non c’è più pericolo che il vostro animale muoia perché ci si è dimenticato di nutrirlo.

2) Nokia 3310

Il famoso Nokia indistruttibile ha ora una versione moderna, con fotocamera da 2 Mega pixel, lettore MP3 e spazio per la scheda di memoria. Tutti ce l’avevano, tutto lo rivogliono. Anche perché il prezzo è molto invitante: 49 euro. A breve sarà disponibile sul mercato.

3) Nintendo Game Boy

Oggi non c’è bisogno di acquistare console portatili, perché si può semplicemente installare un’applicazione sul proprio smartphone o tablet.

Ma i Game Boy resistono anche a questa tendenza, con una versione piuttosto insolita: uno schermo a forma di tazza che si accende quando si versa una bevanda calda. Non ha bisogno di batterie ma purtroppo non è fatto per giocare perché lo schermo è solo decorativo. Rivolto agli amanti dei dispositivi retrò.

4) Cronzy Penna multicolore

Dopo la Bic è stata la penna più usata nelle scuole italiane durante gli anni ’80 e ’90. L’evoluzione moderna è passata dai 5-8 colori dell’epoca alle 16 milioni di combinazioni disponibili oggi.

Questo è possibile grazie alla particolare tecnologia che consente di acquisire qualsiasi oggetto che ti piace e poi mescolare l’inchiostro per ottenere il colore desiderato. Non c’è bisogno di fare nulla perché questa smartpen fa tutto da sola. Occhio però a cambiare la cartuccia di inchiostro in tempo.

5) Telefono pieghevole

Con l’avvento degli smartphone intelligenti, i telefoni pieghevoli sembravano definitivamente scomparsi. Ci ha pensato la Samsung, nel 2014, a riportarli in auge con il prototipo del Galaxy X, che può essere chiuso come un libro o diventare un tablet.

La data di uscita sul mercato è prevista per la metà del 2017. Sulla falsariga Samsung, anche LG e Lenovo stanno lavorando a un modello flessibile.

6) Fotocamera istantanea Fujifilm Instax Mini

Anche se oggi non c’è bisogno di aspettare ore o giorni per stampare le foto, le telecamere di stampa istantanea sono ancora popolari. Il principio di funzionamento delle versioni moderne è lo stesso. Cambia il formato, più compatto, e una maggiore varietà di opzioni che renderanno i tuoi selfie indimenticabili.

7) Console NES Classic Edition

La Console 8-bit della Nintendo Entertainment System (NES) era molto popolare nella seconda metà degli anni ’80 e nei primi anni ’90. Nel 2016 è tornata in una versione aggiornata, che non richiede cartucce con giochi perché ne ha 30 incorporati, tra cui: Pac-Man, Super Mario Bros., The Legend of Zelda, Ice Climber e altri.

Loading...