Merkel skinhead, ecco la prova fotografica: la Cancelliera è nazista? Guarda le foto

Merkel Skinhead

Merkel skinhead, oggi c’è la prova fotografica che dimostra i rapporti tra la Cancelliera e gli skin tedeschi. Davvero Angela è nazista? Ecco tutte le foto, che risalgono al 1992.

Il blog antifascista Angetafe ha di recente pubblicato un servizio fotografico che mostra una giovane e magra Angela Merkel, sorridente e giuliva, insieme a un gruppo di skinhead tedeschi, tra cui uno – inconfondibile – che fa il saluto nazista.

Le foto risalgono al 1992 e sono state realizzate nella città di Magdeburg, capitale del Land Sassonia-Anhalt, 230.456 abitanti, dove sorgeva uno dei club di skinhead più famoso e longevo d’Europa, l’Elbterrassen.

Senza scadere nel complottismo, anche perchè spesso il web può trarre in inganno, riteniamo sia comunque fondamentale pubblicare queste foto – la cui esistenza e veridicità mai è stata smentita dalla Merkel o dal suo staff – e aprire un serio dibattito sul passato della Cancelliera tedesca, accusata anche in patria – la copertina del Der Spiegel insegna – di essere un tantinello autoritaria. Al limite del nazismo, benchè i giornalisti del Der Spiegel si siano nascosti sotto il titolo “Ecco come l’Europa vede la Germania”.

Copertina Der Spiegel su Merkel Skinhead

MERKEL SKINHEAD E QUEL MINISTRO MOLTO A DESTRA

Tutte le foto che ritraggono una Merkel giovane in compagnia degli skinhead di Magdeburg sembrano essere prese nel medesimo contesto e con lo stesso background di fondo, vale a dire quelle caratteristiche costruzioni che si vedono dietro i protagonisti delle immagini.

Insieme all’attuale Cancelliera si può riconoscere Sabine Leutheusser-Schnarrenberger (in rosso nella prima foto), membro del Bundestag, il Parlamento tedesco, e Ministro della Giustizia tra il 1992 (anno in cui furono scattate le foto) e il 1996.

Il ritrovo di Elbterrassen, visitato dalle due donne, è stato classificato dalla resistenza antifascista locale come nascondiglio nazista e proprio nei dintorni del club skin, pochi mesi prima della visita di Angela Merkel, fu assassinato un giovane antifascista.

Tutto questo basta per catalogare la Cancelliera come nazista? No, diciamolo subito. Ma è sufficiente per aprire un dibattito sui rigurgiti nazi della Germania attuale e sul passato di Angela Merkel.

MERKEL SKINHEAD, GUARDA LE FOTO

In rosso Sabine Leutheusser-Schnarrenberger

Loading...