Mafia Capitale, rivelazione shock: “Serviva far spazio al nuovo, sia a livello politico che criminale.”

“Ma manca ancora il quinto Re di Roma, Salvatore Nicitra: ecco chi è”. Nel reportage realizzato da Valeria Abate per Fanpage parla la fonte della Tempesta Perfetta, che aveva predetto con largo anticipo il terremoto di Mafia Capitale criminaltà romana e l’arresto di Carminati. Ora si spinge oltre e mette a segno nuove sconcertanti rivelazioni: ecco il video.

 

Parla ai microfoni di Fanpage la fonte che nel settembre scorso permise al giornale di anticipare la “Tempesta Perfetta” che si sarebbe abbatutta sulla capitale.

Chi parla è un ex membro dell’eversione nera. E ridimensiona il ruolo del “Cecato”: “Il problema non è solo Carminati, chi guarda solo questo va a sbattere contro il muro“.

A Roma ci sono tutte le mafie che tessono rapporti con la politica“.

Chi parla rivela che i “Re di Roma” non sono quattro ma cinque e il quinto sarebbe Salvatore Nicitra, uomo della Magliana e ponte con la mafia siciliana.

Serviva far spazio al nuovo, sia a livello politico che criminale“. E ancora: “Un’inchiesta così non nasce per caso, si pianifica nel tempo“.

E sull’arresto di Carminati: “Si sapeva tutto, lo sapevamo tutti“.

Chiosa su Pignatone: “È venuto a Roma solo per questo, e questa priorità rispetto la ndrangheta la dice lunga“.

Ecco il video reportage realizzato da Valeria Abate per Fanpage.

Loading...

Potrebbe piacerti anche Altri dello stesso autore