Sicurezza, Difesa e Intelligence

Tsunami di missili russi contro Isis: il video dei bombardamenti

Putin fa sganciare tsunami di missili contro Isis in Siria, le immagini dei bombardamenti
Putin fa sganciare tsunami di missili contro Isis in Siria, le immagini dei bombardamenti

La Russia di Putin è l’unica potenza mondiale che combatte seriamente contro l’Isis. E nelle ultime ore ha lanciato un vero e proprio tsunami di missili contro le postazioni terroristiche in Siria: ecco il video dei bombardamenti.

Come scrive l’agenzia di stampa russa Sputniknews:

Sei bombardieri Tupolev Tu-22M, decollati dalla Russia, hanno attaccato le posizioni del Daesh in Siria. Lo ha reso noto il ministero della Difesa russo.”

Gli aerei russi hanno effettuato intensi attacchi su obiettivi del gruppo terroristico Daesh ad est di Palmira.

Dopo i bombardamenti gli aerei sono ritornati in Russia.

Sergei Shoigu
Sergei Shoigu, il ministro della Difesa russo

Il ministero della Difesa russo ha sottolineato che gli attacchi aerei su obiettivi scoperti negli ultimi giorni e confermati da diversi canali di intelligence.

“Sono stati distrutti importati campi d’addestramento dei guerriglieri, tre depositi di armi e munizioni, tre carri armati, quattro blindati, otto automobili armate con mitragliatrici di grosso calibro e numerose truppe nemiche.”

Non è la prima volta, e non sarà di certo l’ultima, che Putin decide di sferrare un violento attacco contro l’Isis.

Vladimir Putin
Vladimir Putin

Nel dicembre scorso, però, fece capire di voler vincere questa guerra a tutti i costi, con dichiarazioni letteralmente esplosive:

“I missili Kalibr e i razzi da crociera A-101 possono essere armati sia con testate convenzionali sia con testate speciali, cioè quelle nucleari. Certamente nulla di questo è necessario nella lotta ai terroristi, e spero che non sarà mai necessario.”

Ecco il video dei bombardamenti effettuati nelle ultime ore.

Loading...