Sicurezza, Difesa e Intelligence

Rimedi eiaculazione precoce: tutti gli esercizi per durare più a lungo

Rimedi eiaculazione precoce

Rimedi eiaculazione precoce, ecco gli esercizi per durare il più a lungo possibile e soddisfare al meglio le esigenze sessuali del partner.

Cerchi rimedi eiaculazione precoce? Prima di tutto rilassati e sappi che – secondo i dati presentati in occasione del lancio della campagna europea “Not just a moment” – quasi il 30% degli uomini cerca rimedi eiaculazione precoce. In sostanza uno su tre “dura” un minuto ma solo 9 su cento chiedono aiuto per curarsi.

Perché, ecco l’aspetto positivo, la disfunzione sessuale legata a prestazioni troppo fast si può superare. L’Ep – così viene tecnicamente definita – può determinare nell’uomo un senso di frustrazione e disagio, e in alcuni casi portare anche alla rinuncia all’attività sessuale.

Molti infatti credono che non ci siano rimedi eiaculazione precoce, che non esista soluzione a un disturbo che invece, ricordano i medici, avendo a che fare con il sistema nervoso e i livelli di serotonina, è più neurobiologico che psicologico. E dunque trattabile. Vediamo come.

RIMEDI EIACULAZIONE PRECOCE – LA PSICOSESSUOLOGIA

I rimedi eiaculazione precoce, nella maggior parte dei casi, possono essere di natura psicosessuologica che consente lo sviluppo di una maggiore competenza nel gestire i tempi dell’orgasmo attraverso esercizi progressivi come lo “stop and start”, tecniche di rilassamento e strumenti psicoterapeutici in un percorso strutturato e personalizzato con il supporto di uno psicologo-sessuologo.

 I trattamenti farmacologici non offrono invece una soluzione definitiva e prevedono attualmente l’utilizzo di anestetici locali o l’assunzione di un farmaco appartenente alla categoria degli SSRI, denominato dapoxetina.

RIMEDI EIACULAZIONE PRECOCE – ESERCIZI E TECNICHE DI KEGEL

Parliamo di 3 metodi, scientificamente testati, che potranno aumentare la tua durata nel rapporto sessuale.

1. Muscolo Pubo-Coccigeo (Muscolo PC)

Il muscolo PC è quello che controlla l’intensità dell’orgasmo e l’attività dell’eiaculazione stessa, mediante la contrazione del  muscolo. Questo significa che, per ritardare la tua eiaculazione precoce, devi fare esercizi su questo muscolo tutti i giorni e imparare a controllarlo. Come fare gli esercizi e trovare rimedi eiaculazione precoce? Con le tecniche di Arnold Kegel.

Cerca il muscolo – Quando vai a urinare, prova a fermarti a metà. La contrazione in atto per fermare la pipì è la stessa da fare per lavorare sul muscolo PC e per rafforzare l’erezione.

Contrai il muscolo giornalmente – Prenditi 10 minuti al giorno per fare contrazioni: 5 secondi e rilascia. Questo contribuisce alla tua capacità di controllo sul muscolo Pubo-Coccigeo, che determina l’eiaculazione.

2. Triplica Il Tempo Per I Preliminari

Triplicando il tempo dei preliminari otterrai due risultati:

Basso eccitamento sessuale – Meno lunghi saranno i preliminari, più l’idea di penetrazione sarà eccitante e sessualmente stimolante, aumentando quindi la probabilità di un’eiaculazione precoce. Più tempo invece dureranno i preliminari, più sarà difficile eccitarsi troppo velocemente, più durerà la tua prestazione sessuale.

Permette alla donna di avere più orgasmi – La maggior parte delle donne non può avere orgasmi senza preliminari, quindi più tempo spendi nel farla eccitare e bagnare, meglio sarà per te. Non avrà importanza se duri 10 minuti perché lei sarà lo stesso in grado di avere un orgasmo grazie alle tecniche usate nei preliminari.

3. Tira E Strizza

La prossima volta che sei dentro e senti che stai per venire, tiralo fuori e strizza la testa per 5 secondi con il pollice e l’indice e aspetta che la sensazione scompaia. Una volta scomparsa, torna al lavoro. È più o meno un’aggiustatina veloce, ma comunque funziona.

RIMEDI EIACULAZIONE PRECOCE – IL PRESERVATIVO RITARDANTE

I preservativi ritardanti hanno un lubrificante speciale che desensibilizza e aiuta a durare molto di più di quanto faresti normalmente. Tra i più utilizzati ci sono Durex e Performax.

RIMEDI EIACULAZIONE PRECOCE – LE POSIZIONI SESSUALI E I 7 SEGRETI

Per fortuna non tutte le posizioni sessuali vengono per nuocere. Alcune, infatti, permettono persino di durare più a lungo fra le lenzuola. Qui puoi trovare le 5 migliori per prevenire questo disturbo.

Considerata poi la scarsa dimestichezza degli uomini italiani con una figura che pure sarebbe fondamentale per loro, come è l’andrologo, ecco 7 consigli pratici da adottare per rallentare e migliorare le prestazioni sotto le lenzuola che possono essere molto utili e importanti.

RIMEDI EIACULAZIONE PRECOCE – ECCO LA LISTA DEL DA FARSI

Fai gli esercizi di Kegel ogni giorno.

Più preliminari prima del sesso.

Usa preservativi ritardanti se non ti piacciono i preliminari.

Loading...