Sicurezza, Difesa e Intelligence

Rimborsi Groupon, Groupalia, Letbonus e Ebay: ecco come ottenerli

Rimborsi Groupon Groupalia Ebay

Come fare per avere i rimborsi Groupon, Groupalia, Letbonus e Ebay quando non si è soddisfatti dopo un acquisto? Semplice….

Tra le società leader nel settore dei gruppi d’acquisto on line troviamo Groupon, Groupalia, Letsbonus, Ebay. Si tratta di siti web in grado di offrire a prezzi straordinari l’acquisto di coupon validi per qualsiasi tipo di esigenza, dalla palestra alla cena al ristorante, dalla visita medica sino all’acquisto di un qualsiasi oggetto di solito reperibile in un normale negozio.

Gli utenti dovranno semplicemente iscriversi al sito e scegliere la propria città per ricevere quotidianamente e senza alcun costo proposte originali e divertenti. Ma in caso di insoddisfazione da parte del cliente?

Ecco come fare per ottenere il rimborso Groupon, Groupalia, Letsbonus, Ebay.

Cerchiamo qui di seguito di rintracciare tutte le informazioni necessarie per ottenere il rimborso del coupon acquistato su i siti d’acquisto sopra citati.

RIMBORSO GROUPON

Gli utenti che avessero acquistato un coupon su Groupon potranno esercitare il diritto di recesso sul coupon entro i primi 10 giorni dal ricevimento dello stesso. Questi dovranno provvedere a compilare l’apposito form, inserendo, come indicato, l’email utilizzata per la registrazione su Groupon e il codice di sicurezza. Una volta ricevuta la documentazione, sarà la stessa società ad evadere la richiesta di rimborso sulla carta di credito utilizzata per effettuare l’acquisto nel minor tempo possibile e, comunque, non oltre i successivi 30 giorni.

Nel caso in cui invece l’utente avesse acquistato un prodotto venduto direttamente da Groupon, bisognerà:

  • Spedire entro 10 giorni lavorativi (farà fede il timbro postale) dalla consegna del prodotto una raccomandata A/R all’indirizzo di Groupon Italia – Servizio Clienti – Corso Buenos Aires n. 54 – 20124 Milano, indicando la volontà di recedere, allegando il coupon, il cedolino di ricezione ed il cedolino di reso
  • Spedire il prodotto stesso allegando il cedolino di ricezione dell’articolo all’indirizzo: Bartolini – Milano Mecenate filiale 005, Via Dione Cassio, 7 – 20138 Milano
  • Spedire la raccomandata a Groupon Italia (Groupon Italia, Servizio Clienti – Corso Buenos Aires n. 54 – 20124 Milano) entro 10 giorni dall’acquisto del coupon allegando il coupon stesso
  • Contestualmente inviare il prodotto al Partner
  • Effettuare la richiesta entro 10 giorni lavorativi a partire dalla data di consegna del prodotto
  • La richiesta di reso va indirizzata per iscritto a Groupalia utilizzando il form di contatto
  • La richiesta di rimborso deve pervenire entro 10 giorni lavorativi dalla data di consegna dell’ordine
  • Il prodotto deve trovarsi nello stesso stato nel quale è stato consegnato e dovrà conservare, nei limiti del possibile, il suo imballo e l’etichetta originale
  • Il prodotto dovrà essere inviato utilizzando l’imballo originale. Nel caso in cui questo non fosse disponibile, dovrai restituire il prodotto opportunamente imballato in modo tale da preservarne l’integrità
  • Il pacco dovrà essere inviato all’indirizzo indicato nella mail di autorizzazione. Non verranno accettati resi inviati ad indirizzi diversi, inclusi l’indirizzo di Groupalia o del Partner che ha effettuato la spedizione

Il prodotto dovrà essere restituito nella scatola originale, in buono stato di conservazione, completo dei relativi accessori ed accuratamente protetto per evitare danneggiamenti. Groupon, dopo aver effettuato gli opportuni controlli, evaderà la richiesta entro e non oltre i successivi 30 giorni.

Nel caso in cui invece l’utente abbia acquistato un prodotto su Groupon.it venduto da un Partner bisognerà:

Groupon, dopo aver effettuato gli opportuni controlli, evaderà la richiesta entro e non oltre i successivi 30 giorni.

Qualora l’utente volesse richiedere il rimborso dopo i primi 10 giorni dall’acquisto, sarà Groupon a verificare con accuratezza la situazione in corso oltre che le motivazioni che hanno spinto a fare domanda di restituzione della somma di denaro spesa. Il Customer Care Groupon cercherà immediatamente una soluzione al problema, fornendo una risposta entro 48 ore dalla richiesta. Qualora l’inutilizzo del coupon sia dovuto ad un fatto imputabile a Groupon o ad un Partner, il Customer Care accrediterà la somma pagata per il coupon inutilizzato come bonus sul conto Groupon.

RIMBORSO GROUPALIA

I clienti che abbiano acquistato un prodotto o un coupon su Groupalia possono recedere dal contratto di acquisto entro dieci giorni lavorativi dalla ricezione del prodotto, seguendo il processo indicato qui.

Per i coupon non utilizzati entro i termini di scadenza, resta salva la possibilità di richiedere il rimborso tramite il servizio Groupalia Care se indicato nelle condizioni della Proposta e se ne vengono rispettati i requisiti. Il “Groupalia Care – Usato o Rimborsato” è il programma di Groupalia che permette ai clienti che non hanno utilizzato il Coupon durante il periodo di validità di ottenere il riaccredito dell’importo speso in Buoni Regalo da utilizzare per altri acquisti sul nostro sito. Il Groupalia Care si applica su tutte le Proposte in cui è indicato all’interno delle condizioni e nei soli casi in cui il Coupon non sia stato ancora utilizzato. La richiesta dovrà essere presentata nel periodo compreso tra il termine di validità del Coupon e il 15° giorno successivo a tale termine, inviando la richiesta attraverso il form di contatto.

Qualora l’utente avesse usufruito delle Proposte “Shopping” che prevedono spedizione diretta del prodotto e in generale per le Proposte diverse dalle Proposte Viaggi, tempo libero e ristorazione, è possibile recedere dal contratto di acquisto secondo le seguenti condizioni:

La restituzione dei prodotti genererà un rimborso pari al costo dei prodotti, esclusi i costi di spedizione che saranno a carico del Cliente. Solamente nel caso in cui il prodotto consegnato sia difettoso o incorretto, Groupalia rimborserà anche le relative spese di spedizione.

RIMBORSO LETSBONUS

I clienti che volessero richiedere il rimborso su Letsbonus potranno rinunciare, tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, ai prodotti e servizi acquistati entro dieci giorni lavorativi da quando l’acquisto è perfezionato. Ove la promozione sia ancora in corso, l’utente dovrà rinunciare tramite e-mail inviata al sito che dovrà essere confermata entro le successive 48h tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. L’utente avrà quindi diritto al rimborso dell’importo speso in un tempo massimo non superiore a 10 giorni lavorativi dalla data del pagamento stesso. Questo rimborso dovrà essere sollecitato mediante e-mail da inviare a inforoma@letsbonus.com. Passato detto lasso di tempo, il titolare del buono o del ticket non avrà diritto a nessun rimborso.

RIMBORSO EBAY

Chi volesse emettere un rimborso su Ebay dovrà utilizzare lo stesso metodo di pagamento che l’acquirente ha utilizzato per acquistare l’oggetto. Per contattare l’acquirente è sufficiente selezionare la voce contatta l’acquirente presente sul proprio profile Ebay e compilare il modulo con il messaggio per l’acquirente. Chi volesse invece chiedere un rimborso, è bene tenere presente che, se l’account eBay ha un saldo positivo pari o superiore a euro 1,00, allora è possibile procedere con la richiesta di rimborso. Se il venditore non ha impostato un metodo di pagamento automatico delle tariffe, il rimborso viene eseguito tramite bonifico bancario o assegno. La richiesta va eseguita via fax ed è necessario compilare l’apposito modulo inserendo ID utente, e manualmente, il codice IBAN e il codice BIC. Se il venditore ha invece impostato un metodo di pagamento automatico delle tariffe, il rimborso, che può essere richiesto tramite email all’Assistenza Clienti, in genere viene eseguito attraverso il metodo di pagamento prescelto.

Loading...