Oscar 2015, ecco qual è l’italiano candidato come miglior film straniero

L’Anica, la commissione incaricata di selezionare il candidato italiano come miglior film straniero ai Premi Oscar 2015, ha raggiunto un verdetto: ecco qual è il prescelto.

 

Sarà “Il Capitale Umano” di Paolo Virzì a concorrere come Miglior Film Straniero nella Notte degli Oscar 2015. L’anno scorso toccò a Paolo Sorrentino, che con “La Grande Bellezza” raggiunse il trionfo e riportò l’Oscar in Italia dopo l’ultima vittoria nostrana nel 1999 con “La Vita è Bella”.

Riuscirà Paolo Virzì a ripetere l’impresa dei suoi due illustri predecessori?

Il regista toscano, che ha avuto la meglio su opere come “Allacciate le cinture” di Ferzan Ozpetek, “Anime Nere” di Francesco Munzi e “Le meraviglie di Alice” Rohrwacher, ha costruito un film con un cast di ottimo livello, tra cui spiccano Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni e Valeria Golino, alcuni di questa nella nostra lista dei film 2014.

Vedremo se, ancora una volta, sarà l’Italia a trionfare nella Notte degli Oscar, in programma per la fine di febbraio 2015, a Los Angeles. La scelta finale, quella che stabilirà se al film italiano verrà concessa o meno la nomination, è prevista per il 15 gennaio.

GUARDA IL TRAILER DE “IL CAPITALE UMANO”

 

Loading...

Potrebbe piacerti anche Altri dello stesso autore