Volontari congedati: l’elenco dei posti a concorso riservati

Se sei un volontario congedato hai diritto alla riserva di posti nelle Pubbliche Amministrazioni. Il Ministero della Difesa aggiorna costantemente l’elenco dei concorsi pubblici riservati ai volontari congedati. Ecco quelli per Novembre 2017.

Volontari congedati diritto riserva posti a concorso pubblici
I volontari congedati hanno il diritto di riserva posti nei concorso pubblici

Il servizio militare prestato senza demerito in ferma prefissata ed in ferma breve dà titolo al beneficio della riserva di posti nelle assunzioni delle Pubbliche Amministrazioni, nella misura del 30% (art.1014 del D.Lgs. 66/2010).

Il Ministero della Difesa, nei concorsi per l’assunzione di personale civile non dirigente, applica, invece, una percentuale di riserva pari al 50% dei posti messi a concorso.

Resta inteso che, per poter beneficiare della citata riserva, è necessario il possesso dei requisiti previsti dal bando (ad esempio il titolo di studio) nonché il conseguimento del punteggio minimo di idoneità alle prove concorsuali.

LE CATEGORIE BENEFICIARIE

Pertanto a decorrere dall’8 ottobre 2010 data in cui è entrato in vigore il nuovo codice di ordinamento militare, le categorie di volontari beneficiarie della riserva sono le seguenti:

volontari in ferma breve 3 o più anni;

volontari in ferma prefissata 1 o 4 anni;

ufficiali di complemento in ferma biennale ed in ferma prefissata.

Per tutti i concorsi banditi in data antecedente l’entrata in vigore della norma suddetta restano valide le vecchie disposizioni (D.Lgs. 215/2001).

Il servizio militare, comunque prestato, costituisce titolo per:

l’integrazione del punteggio concorsuale in misura degli anni di servizio prestati (art.22 della L.958/86);

la valutazione come titolo delle qualifiche professionali e specializzazione acquisite durante la ferma (art.39 comma 13 del D.Lgs. 196/95).

Con l’entrata in vigore del D.Lgs. 66/2010 la valutazione dei titoli nei pubblici concorsi è disciplinata dagli artt.2050 e 2051.

SUGGERIMENTI

Consulta attentamente la Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana 4^ Serie Speciale Concorsi ed Esami ed il Bollettino Ufficiale Regionale disponibili su Gazzettaufficiale.it.

Partecipa ai concorsi banditi dalle Pubbliche Amministrazioni e dichiara il tuo stato di militare volontario comprovandolo mediante l’attestato di servizio che ti sarà rilasciato al momento del congedo.

CENTRI PER L’IMPIEGO

I Centri per l’Impiego forniscono, di massima, servizi di accoglienza e prima informazione sul mercato del lavoro nonché consulenza individuale finalizzata a conoscere le richieste dell’utente in relazione alle offerte occupazionali che pervengono al Centro stesso.

Suggerimenti:

iscriviti al Centro per l’Impiego comprovando l’appartenenza alla categoria dei militari volontari mediante l’attestato di servizio.

SELEZIONI PUBBLICHE

Le Amministrazioni e gli Enti pubblici, per l’assunzione di personale a tempo determinato o indeterminato, per qualifiche dove sia richiesto solo l’assolvimento dell’obbligo scolastico o per particolari qualifiche professionali, devono ricorrere ad una apposita graduatoria predisposta dai Centri per l’Impiego presso i quali le richieste di avviamento a selezione vengono evase con il sistema dell’avviamento sui presenti. Questa procedura non presuppone, in taluni Centri per l’Impiego, l’iscrizione al Centro stesso essendo sufficiente la richiesta di partecipazione alla selezione d’interesse.

Suggerimenti:

rivolgiti al Centro per l’Impiego più vicino per conoscere i tempi di affissione e di prenotazione per l’avviamento a selezione. Tenuto conto della brevità dei termini di scadenza delle domande è opportuno recarsi presso i Centri per l’Impiego con periodicità anche settimanale per visionare in tempo utile le offerte di impiego/lavoro di interesse;

fai valere il titolo di militare volontario congedato e richiedi di essere compreso nella specifica graduatoria, alla quale è applicata la percentuale di riserva prevista dalla legge (30%).

CONCORSI PUBBLICI RISERVATI AI VOLONTARI CONGEDATI 

I seguenti concorsi prevedono la riserva dei posti per i militari volontari. Ove non diversamente specificato la scadenza dei bandi è a trenta giorni dalla pubblicazione.

CONTATTI

Ufficio per il sostegno alla Ricollocazione Professionale dei Volontari Congedati incardinato all’interno del 1° Reparto di Segredifesa (Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti)

Sede dell’Ufficio: Palazzo E.S.T.O. – Viale dell’Università, 4 – 00185 – Roma

Indirizzo postale al quale inviare tutte le comunicazioni: Segredifesa – I Reparto – 3° Ufficio – Via di Centocelle, 301 – 00175 – Roma

Indirizzo di posta elettronica: sgd@sgd.difesa.it

Indirizzo di posta elettronica certificata: sgd@postacert.difesa.it

L’Ufficio si avvale sul territorio delle Sezioni di Collocamento ed Euroformazione istituite presso i Comandi Militari Esercito alle quali è possibile rivolgersi contattando la sezione competente per territorio.

Visualizza i contatti delle sezioni presso i CME.

Consulta le risposte alle domande più frequenti.

Loading...