Sicurezza, Difesa e Intelligence

Video shock, poliziotto spara ad un ragazzino: “Bang, bang” e nel supermercato è il caos

 

I fatti risalgono al novembre scorso. A Battle Creek, nel Michigan, Nicholas, 14 anni,  entra in un mini market con una pistola giocattolo. Poi scoppia il caos.

 

Arriva la polizia, un agente fa fuoco e ferisce alla spalla il ragazzino.

Legittima difesa, sostiene la polizia che ora diffonde il video registrato dalla dash cam all’interno dell’auto.

Si sentono gli spari, poi le urla e si vede il poliziotto passare davanti alla telecamera.

I familiari di Nicholas vogliono sporgere denuncia.

Guarda il video.

Loading...