Fact Checking, Guide e Opinioni

Gli uomini hanno il cervello più grande delle donne e sono più intelligenti

L’ultima controversa ricerca in questo campo è stata condotta dalla Erasmus University di Rotterdam che ha effettuato delle risonanze magnetiche su 896 volontari di età compresa tra i 22 e i 35 anni.

I risultano dimostrerebbero che:

1) Le donne sono meno intelligenti degli uomini di circa 3,75 punti QI;

2) Il cervello degli uomini è più grande del 14%.

L’autore principale dello studio è il dottor Dimitri van der Linden:

Interni dell'Erasmus University di Rotterdam
Interni dell’Erasmus University di Rotterdam

Abbiamo scoperto che i cervelli maschili sono più grandi delle donne e la nostra analisi suggerisce che questa è la ragione per una intelligenza femminile mediamente inferiore, appurata in una serie di test.

Gli uomini più intelligenti delle donne? Lo diceva anche Darwin

Lo studio è in linea con le affermazioni controverse e ormai dimenticate di Charles Darwin che già nel XIX secolo sosteneva la teoria per cui che i cervelli degli uomini erano più grandi di quelli delle donne.

La ricerca del dottor Dimitri van der Linden è parte integrante dell’Human Connectome Project, un progetto internazionale che analizza e scannerizza le funzioni del cervello come non era mai stato fatto prima.

Secondo gli scienziati della Erasmus University, gli uomini hanno riportato punteggi più elevati nella maggior parte delle misure di intelligenza, compresa la consapevolezza spaziale.

Le donne, invece, sono risultate migliori nelle prove di memoria, ricordando una sequenza fino a 18 immagini.

Purtroppo per loro lo studio ha dimostrato che questo vantaggio non fa la differenza sulla loro intelligenza generale.

Cosa ne pensa il resto della comunità scientifica?

La dimensione del cervello nei sessi è una questione fortemente discussa nella comunità scientifica.

E il primo che ha commentato lo studio olandese è stato il dottor Joseph Devlin, responsabile del dipartimento di psicologia sperimentale all’University College di Londra:

La ricerca di Dimitri van der Linden è ben studiata ma le prove non sono abbastanza forti per dimostrare che i cervelli maschili più grandi siano più intelligenti dei cervelli femminili più piccoli. D’altro canto è vero che i cervelli degli uomini e delle donne sono diversi e sappiamo che la consapevolezza spaziale è leggermente migliore negli uomini rispetto alle donne, mentre le donne tendono ad avere un vocabolario migliore. Ma resto scettico riguardo all’affermazione che gli uomini sono più intelligenti delle donne.

Cervello uomo vs donna differenze

A dare ulteriore manforte alle povere donne ci ha pensato l’Università della California, secondo cui anche se i cervelli femminili sono più piccoli possono funzionare meglio e più rapidamente grazie a migliori connessioni tra le cellule del cervello.

Probabilmente non è un’eresia sostenere che le donne siano più flessibili mentre gli uomini risultano più dominanti.

Almeno fuori dalle mura di casa…

Loading...