Marijuana consegnata a domicilio: sogno o realtà? Ecco l’app che sta spopolando

mila-rolls-a-j

Marijuana a domicilio nel giro di 10 minuti, ordinabile via smartphone grazie ad un’app già definita come l’Uber della ganja. Sogno o realtà? Ecco tutte le info sull’app più in voga del momento.

 

La marijuana come la pizza. Da oggi la potrai ordinare a domicilio grazie a una nuova applicazione per smartphones chiamata ‘Eaze’, che promette di procurare erba per uso terapeutico a domicilio.

Lanciato a San Francisco (Eazeup.com), il motto del servizio è “permettere ai pazienti di accedere facilmente, rapidamente e professionalmente alla cannabis terapeutica”, attraverso un’applicazione sul cellulare, definita la ‘Uber dello spinello’.

Il servizio è gratuito per i pazienti ed Eaze promette la consegna in 10 minuti. Come funziona? È molto semplice: i pazienti possono registrarsi sul cellulare ed Eaze poi verificherà le loro prescrizioni mediche prima di effettuare la consegna.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.