Un giorno da pecora/ Susanna Camusso e la sua prima canna

Un giorno da pecora – Il leader della CGIL Susanna Camusso si racconta a “Un giorno da pecora”. Le canne? “Qualcuna, ma mai a scuola”, ammette la sindacalista. La prima? “Verso la fine del liceo scientifico. Ma non mi sono tanto divertita e ho smesso rapidamente”. Sul tema, Camusso dichiara che “non è vero che dopo le canne si passa alla droga pesante” e comunque lancia un invito ai giovani: “Non imitate, non fatelo”.