TAGLI CAPELLI 2013/ Ecco tutte le mode e tendenze

taglicapelli2013Cerchi tagli capelli 2013? Presentate tutte le nuove tendenze del nuovo anno, con un piacevole ritorno al passato ed una sola parola d’ordine.

 

Il 2013 è appena iniziato e per chi volesse festeggiarlo con un nuovo taglio di capelli ecco tutti i consigli sulle mode e tendenze del nuovo anno.

Secondo quanto riportato dal sito Taglidicapelli2013, i tagli femminili che andranno per la maggiore sono quelli corti come pixie cut, mini bob e il taglio alla garçonne. Per la scelta di uno di questi tagli dovrete fare attenzione al taglio dell’ovale del vostro viso.

TAGLI CAPELLI 2013 – OVALE AFFUSOLATO

Se avete un ovale molto affusolato bisogna puntare al massimo su un taglio micro carrè che è in grado di accontentare la vostra tendenza modaiola e che si coniugherà perfettamente con la linea del vostro viso. Se invece il vostro ovale è abbastanza tondo potete tranquillamente puntare su un taglio corto, tentando di arricchire ed esaltare la parte frontale del viso con un sapiente gioco di sfilature, che incornicia così i contorni del viso e ne smussa le eccessive rotondità.

TAGLI CAPELLI 2013 – OVALE MASCOLINO

Nel caso in cui si hanno lineamenti mascolini e piuttosto marcati si possono addolcire con una lunga frangia laterale da portare scalata e sfilata, mentre i volti angelici avranno solo l’imbarazzo della scelta. In questo caso il miglior taglio che esalta il vostro visto e che permette di esprimere al meglio tutta la carica femminile è il taglio alla garçonne. Anche se si deve fare comunque attenzione a considerare ogni lato del vostro viso prima di procedere con il taglio, visto che la garçonne non ammette errori di valutazione.

TAGLI CAPELLI 2013 – OVALE “INDECISO”

Se non si è sicuri, il giusto compromesso può essere rappresentato dal mini caschetto che è in grado di soddisfare qualunque tipo di volto. Un taglio che sta letteralmente spopolando tra le donne di tutte le età. È una soluzione che presenta una forma scalata e caratterizzata da un gioco di asimmetrie che parte con un retro sfumato ma che, man mano che si sposta verso la parte frontale acquista centimetri di lunghezza, terminando con una frangia più o meno lunga, purché rigorosamente di lato. Il minibob invece è una soluzione più delicata.

È perfetta per la donna che fa della femminilità la sua arma di seduzione e caratterizzata dalla frangia che uniformandosi alle differenti arre del taglio, coprirà interamente la fronte,rendendo lo sguardo più penetrante.

TAGLI CAPELLI 2013 – LE TENDENZE MASCHILI

Ovviamente, per par condicio, non possono mancare nemmeno i riferimenti ai tagli maschili.

Il look degli uomini sarà caratterizzato dai tagli corti e lunghissimi. I corti continueranno a seguire la tendenza dei capelli con ciuffi a cresta, lisci o portati all’indietro, mentre i lunghi saranno dei revival di tagli al passato. Mentre i più coraggiosi potranno sfoderare lunghe chiome alla John Lennon o Brad Pitt.

TAGLI CAPELLI 2013 – PER L’UOMO CHE…

Invece i giovani e meno giovani con capelli mossi potranno scegliere tagli corti e cortissimi, in cui le linee dei ciuffi frontali daranno vita a ondulazioni e movimenti del tutto personalizzati. Tra questi tagli inoltre faranno capolino anche quelli spettinati, sempre corti e sbarazzini, ma in grado di esaltare al massimo il fascino del volto maschile.