Ryanair sotto inchiesta: la low-cost più chiacchierata della storia

RyanairsottoinchiestaChe succede alla Ryanair? La compagnia aerea low-cost più chiacchierata della storia è finita (nuovamente) nell’occhio del ciclone. Ecco perchè.

 

Ryanair è sotto inchiesta. L’aviazione tedesca indaga per una presunta evasione fiscale. Nei prossimi giorni potrebbe essere avviato un procedimento giudiziario. L’accusa? Aver falsificato il peso dei suoi aeromobili in fase di decollo. Questo, in soldoni, significa, secondo i calcoli effettuati, un risparmio in tasse di 42 milioni di sterline. La Deutsche Flugsichering sta ora indagando la compagnia low cost.

L’azienda è sempre stata molto inflessibile sul peso dei bagagli per i passeggeri. Adesso potrebbe emerge una paradossale verità: la compagnia low cost avrebbe falsificato il peso dei suoi aerei in fase di decollo.

In Germania i Boeing 737-800 devono pesare, in fase di decollo, fino a un massimo di 67 tonnellate. Gli aerei Ryanar avrebbero superato questo limite di ben 8 tonnellate. Ciò equivale ad un supplemento di circa 17 euro su ogni volo. Vedremo come si evolveranno i fatti.

Leggi dalla fonte originale: www.dailymail.co.uk