Napolitano sulla parata del 2 giugno

Napolitano sta decidendo con Palazzo Chigi e con il ministero della Difesa. Non è ancora presa una decisione definitiva, ma nel frattempo Il Presidente si sente di assicurare: sarà comunque una cosa sobria, che terrà conto della tragedia dell’Emilia.