L’uomo più sexy del mondo? È di origini napoletane: ecco di chi si tratta

Bradley Cooper in American Hustle

Bradley Cooper in American Hustle

Bello, ricco e famoso, è divenuto ora il personaggio più richiesto di Hollywood, finendo al primo posto su People nella classifica degli uomini più sexy del mondo. Di chi stiamo parlando?

La rivista People, nel 2011, l’ha piazzato al primo posto nella classifica degli uomini più sexy del mondo e pochi mesi fa è stato candidato all’Oscar 2013 come miglior attore protagonista per il bellissimo film “Il lato positivo – Silver Linings Playbook”.

Non tutti sanno, però, che in realtà il biondo Bradley Cooper è di origini napoletane.

L’attore è nato a Philadelphia da Charles, irlandese, ex broker, e Gloria Coooper, il cui vero cognome è Campano.

I suoi nonni materni, infatti, sono Angelo e Assunta Campano, il primo poliziotto napoletano e la seconda abile cuoca abruzzese, da cui il bel Bradley ha ereditato la passione per la cucina.

L’attore, in varie interviste rilasciate ai giornali statunitensi, ha rivelato che suo nonno Angelo gli ha tramandato importanti valori morali, l’attaccamento alla famiglia, il rispetto per il prossimo, l’importanza di sorridere alla vita e fare sempre buon viso a cattivo gioco, soprattutto quando sembra che tutti siano contro di te e intendano demolirti.

Tutti suggerimenti che Bradley ha sempre applicato nel lavoro e che lo stanno portando a livelli veramente superiori. Altre frivolezze legate alle sue origini? La passione per la mozzarella e per la caprese! Sembra che ne vada davvero matto.

Siamo sicuri che  adesso le donzelle saranno ancora più attratte da lui, quindi sappiate che tra pochi giorni, esattamente il 30 maggio, lo potrete vedere in “UnaNottedaLeoni3”, terzo esilarante capitolo di una delle saghe più amate degli ultimi anni, e che a breve inizierà le riprese di “American Sniper”, diretto da Steven Spielberg, biografia su Chris Kyle, il cecchino americano più abile di sempre. Fenomeno Cooper.