Il grillino omofobo candidato al Parlamento: “Matrimoni gay? Allora anche con gli animali.”

francesco_perra_candidato_5_stelleIl cambiamento? Utopia. La differenza tra il grillino in questione e Giovanardi? Nessuna. Ecco il video dello scandalo.

 

Matrimoni gay? Allora sposiamoci anche con gli animali.” A dirlo, davanti alle telecamere di un’emittente locale, è Francesco Perra, attivista del Movimento 5 stelle, candidato in Parlamento nella circoscrizione sarda. Le sue parole, che hanno destato non poco sconcerto tra il pubblico, hanno scatenato anche la reazione del mondo LGBTQ. E la polemica si infiamma sul Web e sui social media.

Non mi sento un omofobo ma tutta questa ostentazione mi sembra eccessiva, noi siamo abituati a manifestare ma io manifesto davanti a un’oppressione. Oggi siamo nel terzo millennio, non mi sembra che l’omosessualità venga trattata come è sempre stata trattata nel corso della storia. […] Il matrimonio da che mondo è mondo è sempre stato tra un uomo e una donna. Io non sono contrario alle unioni, perché quando ci sono i sentimenti le persone sono libere di stare assieme. Il problema è perché il matrimonio? A quel punto potremmo anche sposarci in tre, potremmo anche sposarci col proprio animale…”.