Arriva il gran caldo, ecco come far mangiare la frutta ai più piccoli

Tagliare l’anguria a forma di stella, fare uno spiedino di mirtilli, disegnare faccine con qualche goccia di cioccolato qua e là e il gioco è fatto!


Come far mangiare la frutta ai bambini? Molte mamme sono attanagliate da questo cruccio. Forme fantasiose, presentazioni buffe e inusuali, piccolecome_far_mangiare_frutta_ai_bambini sculture di polpa: propinare mele, angurie e mirtilli è solo una questione di stile. In rete e sul bel sito Milanoperibambini abbiamo trovato tante idee semplici e facili da replicare a casa, che invoglieranno i vostri piccini a fare scorpacciata di vitamine con la massima contentezza.

Sul sito Weelicious scopriamo gli spiedini a stellina: mirtilli infilzati in uno stecco di legno e una bella anguria tagliata a stella con gli stampini per i biscotti et voilà, la merenda è servita: i bambini (soprattutto le bambine) se la contenderanno neanche si trattasse di gelati.

DISEGNI CON LA FRUTTA PER BAMBNI. Altra possibilità che riscuoterà altrettanto successo è creare delle piccole sculture di frutta, a forma di coniglietto o quel che preferite: l’animaletto va posto al centro, e per far mangiare più frutta ai bambini il segreto è creare anche uno sfondo pieno (che ovviamente va mangiato tutto!)

RICETTE FANTASIOSE. Per ingolosire i piccoli, potete inserire nelle vostre scultura anche pezzettini di cioccolato, bacchette caramellate e qualche pallina di gelato, l’importante è che la frutta sia preponderante. Ecco un paio di idee prese dal sito Fun Meals 4 Kids!



LEGGI DALLA FONTE ORIGINALE –Nonsprecare.it