Primo tweet di Valentino Rossi dopo Sepang: è un messaggio ai tifosi

Valentino Rossi lancia la sfida

Valentino Rossi lancia la sfida

È arrivato, finalmente, il primo tweet di Valentino Rossi dopo il fattaccio di Sepang. E le sue parole, mai così attese, faranno molto rumore.

Valentino Rossi rompe finalmente il silenzio e lo fa tramite il suo profilo Twitter.

In tanti, forse in troppi hanno espresso opinioni dopo Sepang, lui ha aspettato, meglio non parlare a caldo. E ha aspettato fino alle 12.47 di oggi, quando l’uccellino di VR46 è tornato a cinguettare.

Le sue parole sono una enorme carezza ai tifosi e una sfida secca al clan degli spagnoli, che vuole fargli perdere a tutti i costi il mondiale, per di più su una pista che Valentino proprio non riesce a digerire: vi ricorda qualcosa il 2006, quando cadde e il titolo finì ad Hayden?

Questa volta potrebbe andare anche peggio ma c’è qualcosa di elettrizzante nell’aria, si respira profumo di leggenda e – qualcuno è pronto a giurarci – non ci sarà Marquez che tenga.

Se Valentino va a Valencia, e a leggere il tweet ci sono pochi dubbi, la musica cambierà. Per gli spagnoli.

Ecco il primo tweet di Rossi dopo Sepang.