Ferguson si ritira, a fine stagione il santone del calcio lascia i Red Devils: Mourinho al suo posto?

Sul sito del Manchester Utd viene riportata la notizia ufficiale che nessun appassionato di calcio avrebbe mai voluto leggere: Sir Alex Ferguson lascia il calcio e la panchina dei suoi amati Red Devils dopo 26 anni e innumerevoli trofei. E tra i tabloid d’oltremanica c’è già chi pensa al sostituto: Josè Mourinho e Ryan Giggs in pole position.

 

sito-manchester-utd_ferguson_ritiroFinisce il regno di Sir Alex Ferguson, a fine stagione il manager scozzese lascerà il Manchester United. Dopo le indiscrezioni apparse questa mattina sui quotidiani britannici è arrivata anche la conferma del club di Old Trafford.

Ferguson, 71 anni, si è presentato questa mattina al centro sportivo di Carrington senza però rilasciare dichiarazioni. Lo United ha appena vinto il 20/o titolo nazionale, il 13/o sotto la guida dello scozzese che nei 26 anni all’Old Trafford ha collezionato 38 trofei, tra cui due Champions League.

Ferguson ha commentato la sua decisione sul sito del Manchester United: “E’ il momento migliore per lasciare anche se la mia scelta non è stata affatto semplice. Per me era importante lasciare il club al massimo della sua forza e credo di esserci riuscito. Il futuro di questa società resta luminoso. Guardando avanti, sono onorato di poter essere l’ambasciatore di questo club nel mondo”.

In estate Ferguson si sottoporrà ad un intervento chirurgico al bacino, programmato da tempo. Di recente il tecnico aveva detto di voler rimanere ancora sulla panchina dei Red Devils.

 

LEGGI DALLA FONTE ORIGINALE – Blitzquotidiano.it

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.