Santoro vs Travaglio, la coppia storica del giornalismo potrebbe scoppiare: colpa di Grillo?

 santoro vs travaglio mini

La notizia è di quelle che fa rumore: la coppia storica del giornalismo italiano, Santoro&Travaglio, potrebbe scoppiare. Ecco cosa sta succedendo.

 

Tutta colpa di Grillo, dicono i rumours che arrivano da Servizio Pubblico, il programma di approfondimento condotto da Michele Santoro con il contributo decisivo di Marco Travaglio.

La pietra dello scandalo è stata lanciata proprio da Santoro durante la presentazione di Announo, il nuovo programma condotto da Giulia Innocenzi, che prenderà il posto di Servizio Pubblico nella prima serata del Giovedì su La7.

“Fino a qualche tempo fa era tutto chiaro”, ha detto ieri Santoro, “il cattivo era riconosciuto”. “Di fronte a Berlusconi io e Travaglio eravamo uniti, anche se io ero su posizioni più liberali… Ora chi è il cattivo?”. Marco Travaglio sta dalla parte di Grillo. Michele Santoro no.

E ieri, dopo essere diventato il giornalista del giorno sul blog di Grillo – finendo nella lista di proscrizione di quelli poco graditi al comico genovese – Santoro ha chiuso ogni rapporto lanciando una sorta di velata minaccia: “Non credo che Grillo abbia merito per dare giudizio morale sugli altri. O Grillo impara a rispettarci o lo ripagheremo con la stessa moneta”.

Il punto è: se davvero Michelone andasse alla guerra contro Beppe, cosa farà Travaglio? L’ipotesi più concreta, almeno per il momento, è quella di un divorzio consensuale. E sarebbe un vero peccato.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.