Morgan lascia X-Factor: “Mi vergogno di me stesso”. E lo show di Sky ora è a rischio

 morgan-lascia x factor

Marco Castoldi, in arte Morgan, artista poliedrico, discusso, dominatore della scena underground degli anni ’90 con i Bluvertigo, da qualche anno non è più il musicista che in passato ha dimostrato di essere. Morgan X. Questo è stato. Morgan di X Factor. Morgan il giudice che vinceva, per manifesta superiorità, tutte le edizioni del talent musical. “Basta, lascio. Mi vergogno di me stesso.” Meglio tardi che mai.

 

È a “X Factor” dal 2008 Morgan, fin dalla prima edizione, insieme agli altri due giudici Simona Ventura e Mara Maionchi. Ha dato tantissimo a questo talent, prima in onda su Raidue, adesso su Skyuno, di cui è diventato uno dei pilastri grazie alle sue scelte, ai suoi consigli e al suo temperamento tutt’altro che docile.

L’addio di Morgan a “X Factor” sembra impossibile, eppure è sempre più vicino alla realtà. E’ stato il cantante stesso a dirlo più volte e a confermarlo alle “Invasioni Barbariche”: “Mi sono rotto di fare l’opinionista, quello che se ne intende – ha detto a Daria Bignardi – Non voglio rifare X Factor per tre motivi: mi vergogno, mi sono stancato, faccio un altro mestiere”.

Morgan non sarà l’unico a lasciare il programma. Anche Elio abbandona il talent e al suo posto molto probabilmente ci sarà Marco Mengoni. Difficile sarà anche sostituire l’eccentrico Morgan, che però ha già dato qualche indicazione: “Non fate la sostituzione di Morgan, o di chi non sarà più giudice, con gente uscita dai talent show, non dico Noemi, va bene lei è un’eccezione. Ci vuole un intenditore. Prendete Red Ronnie”.

L’addio a X Factor significherà per lui anche l’addio alla televisione, o almeno un arrivederci. Il cantante ha detto infatti di voler tornare a fare musica al 100%. 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.