L’Infiltrato a ritmo di blues, sponsor del “Macchia Blues Festival” 18-19 luglio: ecco il programma

macchia blues sponsor infiltrato mini

L’Infiltrato canta e scrive a ritmo di blues e diventa sponsor del “Macchia Blues Festival”, una delle manifestazioni di genere più importanti del centro – sud Italia, che andrà in scena questa sera 18 luglio e domani 19 luglio nello splendido borgo di Macchia d’Isernia, in Molise. Ecco il programma.

 

Il MACCHIA BLUES FESTIVAL giunge alla sua XVa edizione. La rassegna di musica e cultura blues che va in scena il 18 e 19 luglio prossimi a Macchia d’Isernia, piccolo comune della provincia di Isernia, si conferma una delle manifestazioni di genere più importanti del centro – sud Italia. L’edizione 2014, incentrata sul tema “lo strumento del blues”, si presenta come una due giorni densa di appuntamenti musicali e culturali, con concerti dal vivo, dj-set, mostre, proiezioni ed installazioni artistiche.

Il festival, organizzato dalle Associazioni Culturali “La Fenice” e “Macchia Blues”, è stato inserito all’interno di BlueSud, una rete sorta per stimolare nuove forme di condivisione e collaborazione attiva tra le varie associazioni impegnate nell’organizzazione di alcune delle più importanti rassegne musicali e culturali esistenti nell’area centro – meridionale ed insulare del territorio nazionale.

La presenza di giovani talenti come THE BLUES AGAINST YOUTH e D.A.C. BLUES, venerdì 18/07/2014, ANGELA ESMERALDA & SEBASTIANO LILLO, freschi vincitori della finale italiana dell’International Blues Challenge, un’affermazione che apre, al duo pugliese, le porte della finale internazionale dell’IBC di scena a gennaio 2015 a Memphis, previsti per sabato 19/07/2014, fa da corollario all’esibizioni di musicisti di vecchia data di fama nazionale ed internazionale.

LINO RUFO, cantautore che dalla seconda metà degli anni ’70 ad oggi ha calcato palchi importanti, a cominciare dai mitici Folk Studio e J.S. Bar, l’attuale Alexanderplatz, ed i suoi NOGOSPEL, sull’onda del successo del loro ultimo lavoro SWING LOW, sono di scena venerdì 18/07/2014.

I BLUE STUFF, messaggeri instancabili di un blues che canta e narra, come vuole la tradizione, della storia della propria terra e delle vicende contraddittorie di un intero popolo, un progetto originale ed unico da cui sgorga una musica magica fatta di linguaggi ed atmosfere profondamente radicate nel proprio territorio di origine, la Campania, in cui saremo tutti idealmente condotti da Mario Insenga e soci sabato 19/07/2014.

La serata continua con FABIO TREVES e la TREVES BLUES BAND. L’armonicista festeggia i 40 anni di carriera sul palco del Macchia Blues Festival, un traguardo celebrato anche nel tour primaverile segnato da continui sold out.

Il Puma di Lambrate, pioniere del blues in Italia con Cooper Terry, ha inciso, dal 1974 ad oggi, dieci album e partecipato a tutti i principali festival internazionali di genere; una carriera longeva e ricca di successi percorsa con coerenza e passione lungo la strada della “musica del diavolo”. Apprezzato turnista, ha suonato non solo con moltissimi mostri sacri del blues e del rock (è il solo italiano ad aver suonato con Frank Zappa), ma anche con big della musica italiana come Mina, Branduardi, Elio e le Storie Tese, Bertoli, Finardi, Graziani, Baccini, Giorgio Conte, Ferradini e Cocciante, dando vita anche a collaborazioni originali come quella con gli Articolo 31.

La XVa edizione del Macchia Blues Festival si chiude con la Notte Blues. Esibizioni estemporanee nelle vie del centro storico e night jam coordinate dai musicisti ospiti del festival seguono il live dei Ramegna Shuffle, band guidata da Celeste BluesHarp Caranci, figura storica del blues molisano e non solo, cantante ed armonicista della Back Porch Blues Band, il primo gruppo chiamato ad esibirsi, nel lontano 1996, nella prima edizione del Macchia Blues Festival. Le loro note, le prime in assoluto suonate in questa rassegna, hanno segnato la nascita di questo festival e ne accompagnano la sua storia.

Appuntamento, dunque, a Macchia d’Isernia; venerdì 18 e sabato 19 luglio 2014 va in scena la XVa edizione del Macchia Blues Festival.

{oziogallery 799}

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.