E se arrivassero gli zombie?

Manuale per sopravvivere agli zombie

Manuale per sopravvivere agli zombie

Cosa accadrebbe se un giorno una moltitudine di zombie ci minacciasse? Come sopravvivere in un mondo ormai alla deriva? Chi, se non un esperto dell’Horror, potrebbe darci le giuste direttive?

Il “Manuale per sopravvivere agli zombie” è una guida su come affrontare in diverse circostanze un attacco zombie. E’ un’opera ingegnosa, di fantasia, ma paradossalmente concreta nelle soluzioni che offre. Il genio creativo di Max Brooks, noto sceneggiatore di film horror, ipotizza un mondo sconvolto da un’epidemia o da altri mali (c’è anche una casistica di causa e conseguenze) che trasforma la popolazione umana in “non morti”. I sopravvissuti devono riuscire a vivere in un mondo sotto assedio e costantemente minacciati da orde di zombie.

Come faranno a cavarsela? Brooks, come una Giovane Marmotta, descrive passo passo la vita del sopravvissuto. Indica, ad esempio, le tecniche di difesa e d’attacco, le modalità per trincerarsi o provvedere ai bisogni primari. Vi siete rifugiati in una casa? Barricate le porte e posizionatevi nei piani alti dell’edificio; preparate armi d’offesa agili e facilmente trasportabili; accumulate il maggior numero possibile di provviste. Ogni circostanza viene analizzata, valutando le risorse che i luoghi offrono. Gli zombie avranno poche chance di vittoria.

Il manuale di Brooks è il frutto della sua decennale esperienza nel mondo cinematografico, come coautore e sceneggiatore di film apocalittici di grande spessore. In un’ipotetica invasione zombie è fondamentale conoscere i trucchi per sopravvivere e per chi possiede il “Manuale per sopravvivere agli zombie” sarà un “gioco da ragazzi”.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.