Unico 2014: istruzioni, scadenza e modelli. Ecco il diktat del Ministero delle Finanze

unico 2014 istruzioni scadenza modelli mini

Devi pagare l’Unico 2014? Ecco istruzioni, scadenza e modelli per la dichiarazione unificata annuale, in base alla categoria interessata, visto che i modelli Unico 2014 sono ben cinque. 

 

Con un comunicato ufficiale il Ministero delle Finanze ha prorogato la scadenza per il pagamento dell’Unico 2014 dal 16 giugno al 7 luglio:

“Slitta dal 16 giugno al 7 luglio 2014, il termine per effettuare i versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione unificata annuale da parte dei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.

Lo prevede il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, che e’ stato firmato dal premier Matteo Renzi e che e’ in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

La proroga riguarda anche i contribuenti che, pur facendo parte delle categorie per le quali sono previsti gli studi di settore, presentano cause di esclusione o inapplicabilità (ad esempio, nel caso di non normale svolgimento di attività, o per il primo anno di attività) o i contribuenti che rientrano nel regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e per i lavoratori in mobilità.

Usufruiscono inoltre della proroga i contribuenti che partecipano a società, associazioni e imprese soggette agli studi di settore.

Dopo il 7 luglio e fino al 20 agosto 2014 i versamenti possono essere eseguiti con una maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento.”

UNICO 2014 – ISTRUZIONI E MODELLI

Le istruzioni per la compilazione e il pagamento dell’Unico 2014 dipendono molto da quale categoria è interessata. Esistono, infatti, 5 categorie cui spetta il versamento delle imposte tramite Unico 2014:

• UNICO ENTI NON COMMERCIALI 2014 (UNICO ENC)

Unico Enti non commerciali ed equiparati (Unico Enc) è un modello unificato che permette di presentare la dichiarazione dei redditi e dell’Iva.

Devono compilare la dichiarazione in forma unificata i contribuenti tenuti alla presentazione sia della dichiarazione dei redditi sia della dichiarazione Iva, se hanno un periodo d’imposta coincidente con l’anno solare.

Tuttavia, i contribuenti che intendono utilizzare in compensazione o chiedere a rimborso il credito risultante dalla dichiarazione Iva, possono presentarla separatamente dal modello Unico Enc.

Il modello Unico Enc è composto, a sua volta, di due modelli:

modello per la dichiarazione dei redditi, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera R.

modello per la dichiarazione annuale Iva, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera V.

Unico Enc 2014 Istruzioni

Unico Enc 2014 Modello

• UNICO PERSONE FISICHE 2014 (UNICO PF)

Unico persone fisiche è un modello unificato che permette di presentare più dichiarazioni fiscali.

Devono compilare la dichiarazione in forma unificata i contribuenti tenuti alla presentazione sia della dichiarazione dei redditi sia della dichiarazione Iva.(escluse alcune categorie di contribuenti chiamati a presentare la dichiarazione Iva in forma autonoma).

Va ricordato che i contribuenti che intendono utilizzare in compensazione o chiedere a rimborso il credito risultante dalla dichiarazione Iva, possono presentarla separatamente dal modello Unico. Così come è consentito presentare la dichiarazione Iva in forma autonoma, entro il mese di febbraio, per fruire dell’esenzione dalla presentazione della Comunicazione annuale dati Iva.

Unico Pf Istruzioni E Modello – Qui Tutte Le Info

• UNICO PERSONE FISICHE MINI 2014 (UNICO PF MINI)

Il modello Unico Persone fisiche “Mini” è una versione semplificata, ideata per agevolare i contribuenti che si trovano nelle situazioni meno complesse.

Chi può utilizzarlo

Possono utilizzare Unico Mini i contribuenti residenti in Italia che:

 · Non hanno cambiato il domicilio fiscale dal 1° novembre dell’anno precedente a quello di presentazione della dichiarazione (per esempio, dal 1° novembre 2011 per Unico 2013);

 · Non sono titolari di partita Iva;

 · Hanno percepito uno o più dei seguenti redditi:

 redditi di terreni e di fabbricati;

 redditi di lavoro dipendente o assimilati (per esempio, compensi percepiti da soci di cooperative di produzione e lavoro, remunerazioni dei sacerdoti, assegni periodici corrisposti al coniuge) e di pensione;

 redditi derivanti da attività commerciali e di lavoro autonomo non esercitate abitualmente e quelli derivanti dall’assunzione di obblighi di fare, non fare e permettere;

 · Vogliono fruire delle detrazioni (per esempio, spese sanitarie, interessi passivi su mutui, ecc…), e delle deduzioni (per esempio, contributi previdenziali e assistenziali, spese sanitarie sostenute dai disabili, ecc…) per le spese sostenute, nonché delle detrazioni per carichi di famiglia e lavoro (per esempio, per coniuge e/o figli a carico, per lavoro dipendente, ecc..);

 · Non devono presentare la dichiarazione per conto di altri (per esempio, erede, tutore);

 · Non devono indicare un domicilio per la notificazione degli atti diverso dalla propria residenza anagrafica;

 · Non devono presentare una dichiarazione correttiva nei termini o integrativa.

Unico Pf Mini 2014 Istruzioni

Unico Pf Mini 2014 Modello

• UNICO SOCIETÀ DI CAPITALI 2014 (UNICO SC)

Unico società di capitali, enti commerciali ed equiparati (Unico Sc) è un modello che permette di presentare la dichiarazione dei redditi e dell’Iva.

Devono compilare la dichiarazione in forma unificata i contribuenti tenuti alla presentazione sia della dichiarazione dei redditi sia della dichiarazione Iva se hanno un periodo d’imposta, ai fini Ires, coincidente con l’anno solare.

Tuttavia, i contribuenti che intendono utilizzare in compensazione o chiedere a rimborso il credito risultante dalla dichiarazione Iva, possono presentarla separatamente dal modello Unico Sc.

Il modello Unico Sc è composto di due modelli:

modello per la dichiarazione dei redditi, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera R.

modello per la dichiarazione annuale Iva, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera V.

Unico Sc 2014 Istruzioni

Unico Sc 2014 Modello

• UNICO SOCIETÀ DI PERSONE 2014 (UNICO SP)

Unico società di persone è un modello che permette di presentare la dichiarazione dei redditi e dell’Iva.

Devono compilare la dichiarazione in forma unificata, tutti i contribuenti tenuti alla presentazione sia della dichiarazione dei redditi sia della dichiarazione Iva.

Tuttavia, i contribuenti che intendono utilizzare in compensazione o chiedere a rimborso il credito risultante dalla dichiarazione Iva, possono presentarla separatamente dal modello Unico Sp.

Il modello Unico Sp si articola, a sua volta, in due modelli:

modello per la dichiarazione dei redditi, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera R.

modello per la dichiarazione annuale Iva, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera V.

Unico Sp 2014 Istruzioni

Unico Sp 2014 Modello

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.