VSP Esercito, arriva il concorso interno per allievi Sergenti: ecco il bando e la scadenza

VSP Esercito

VSP Esercito

Sei un Volontario in Servizio Permanente e vuoi provare a diventare Sergente? Scopri come fare: leggi il bando e presenta la domanda.

In data 10 agosto scadrà il bando del concorso interno, per titoli ed esami, riservato ai volontari in servizio permanente dell’Esercito per l’ammissione al 20° corso di aggiornamento e formazione professionale per allievi Sergenti della stessa Forza Armata.

Ai sensi della legge 23 agosto 2004 n. 226, la Truppa dell’Esercito Italiano è costituita dai Volontari in Ferma Prefissata, dai Volontari in Ferma Breve che appartengono alla categoria dei “Militari di Truppa” e dai Volontari in Servizio Permanente che appartengono alla categoria dei “Graduati” (1° Caporale Maggiore, Caporale Maggiore Scelto, Caporale Maggiore Capo, Caporale Maggiore Capo Scelto).

A differenza dei nostri principali Alleati, i quali, in materia di reclutamento, fanno largo ricorso a «contratti d’arruolamento» a tempo determinato, in Italia si è scelto un sistema in cui si tende a stabilizzare il personale in ferma prefissata «meritevole», facendolo transitare nella categoria dei Volontari in Servizio Permanente.

Parliamo di un modello organizzativo di una Forza Armata forte di 112.000 professionisti e fondata sul principio della stabilizzazione della maggior parte dei suoi VFP 4.

Per leggere il bando del concorso interno per diventare allievi Sergenti basta collegari al sito Concorsi.Difesa.it oppure cliccare qui per il pdf.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.