Tunisia shock, ecco le immagini dell’attacco in diretta e il suono degli spari [VIDEO]

Dalla Tunisia il video shock con gli spari in diretta

Dalla Tunisia il video shock con gli spari in diretta

Per la prima volta, grazie ad un’emittente tunisina, si possono vedere le immagini dell’attacco in diretta e sentire il drammatico suono degli spari. Ecco il video shock che arriva dalla Tunisia.

Nelle immagini amatoriali diffuse dall’emittente radiofonica tunisina Mosaique.fm, una ricostruzione in soggettiva di quanto avvenuto sulla spiaggia e all’esterno dell’Hotel Imperial Marhba.

Gli spari, la corsa in spiaggia tra i cadaveri (rimossi dalla sequenza originale del filmato, ndr), e ancora colpi d’arma da fuoco che uccidono l’attentatore, con la videocamera che indugia sul corpo senza vita del terrorista prima di allontanarsi, nuovamente con il terribile rumore degli spari in sottofondo.

Una donna di Dublino ha raccontato alla radio pubblica irlandese Rte di aver appena fatto in tempo a raccogliere i suoi figli dall’acqua, una volta sentiti i primi spari, per poi rifugiarsi in hotel. «Era circa mezzogiorno e ho visto a circa 500 metri da me una piccola mongolfiera venire giù e poi subito una sparatoria. Poi ho visto alcune persone correre verso di me, io pensavo fossero fuochi d’artificio».

Poi, appunto, la presa di coscienza. «Ho pensato, “oh mio Dio, sembrano colpi d’arma da fuoco”, così sono corsa in mare, ho acchiappato i miei figli e le nostre cose e mentre correvo verso l’hotel i camerieri e il personale gridavano “correte! correte”! Così siamo corsi verso il nostro bungalow».  

Ecco il video shock che arriva dalla Tunisia, con l’attacco in diretta e il rumore degli spari.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.