Marocchino molesta ragazzina 14enne a Salerno e rischia il linciaggio: ecco il video

Salerno, ingresso del centro di accoglienza

Salerno, ingresso del centro di accoglienza

Salerno non è Colonia. E se un marocchino prova a molestare una ragazzina rischia il linciaggio: ecco il video della rappresaglia.

I giornalisti più informati in zona sono i ragazzi di Salernonotizie.it , che hanno seguito da vicino la vicenda, con tanto di video testimonianza sui fatti accaduti.

“Scene da guerriglia urbana ieri sera in via Vecchia Matierno in uno dei rioni collinari di Salerno”, scrive Salernonotizie.it.

“Un gruppo di residenti della zona ha messo in atto un raid punitivo nei confronti di un gruppo di stranieri ospitati in un centro di accoglienza. Secondo le prime notizie pare, che a scatenare la rabbia di molti residente della zona, sia stato il tentativo di molestia subito da una ragazzina di 14 anni del posto, ad opera di un giovane marocchino.

Le molestie sessuali a Colonia nella notte di Capodanno

Le molestie sessuali a Colonia nella notte di Capodanno

Di qui il raid punitivo con tentativo di sfondare la porta di ingresso che ospita gli extracomunitari barricati in casa. Al momento non risultano feriti. Sul posto le forze dell’ordine che a fatica hanno riportato la calma e fermato alcuni dei facinorosi che volevano linciare gli stranieri presenti nella struttura che è stata danneggiata”.

Ecco il video con le testimonianze della rappresaglia.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.