Pioggia di bombe sull’Isis, la Francia reagisce: distrutta Raqqa [VIDEO]

I caccia francesi che hanno bombardato ieri sera Raqqa

I caccia francesi che hanno bombardato ieri sera Raqqa

Poco dopo il tramonto, ora siriana, è partita la violenta controffensiva francese. Una pioggia di bombe ha colpito Raqqa, la capitale del Califfato: ecco il video dei raid.

Abu Bakr al-Baghdadi, il Califfo dell’Isis, aveva ordinato gli attentati a Parigi, come riferito dall’intelligence irachena. E la controffensiva francese non si è fatta attendere.

Abu Bakr al-Baghdadi

Abu Bakr al-Baghdadi

Ieri sera, poco dopo il tramonto, ora siriana, dieci jet francesi hanno distrutto il cuore dello Stato Islamico, distruggendo Raqqa, la capitale dell’IS.

Come racconta La Stampa, “centri di comando e controllo, sedi militari, luoghi di reclutamento, depositi di munizioni e campi di addestramento sono stati colpiti con bombe francesi teleguidate sull’obiettivo dai satelliti americani. L’intento è assestare al Califfato il più duro dei colpi militari“.

La mappa della Siria

La mappa della Siria

Molto probabilmente questo è solo l’inizio della tempesta di fuoco che si abbatterà sui terroristi islamici ma è chiaro a tutti che non basta, non può bastare, qualche bomba per fermare il terrore globale. 

Ecco le immagini dei raid francesi.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.