I bambini del Piemonte ringraziano gli Alpini di Torino: ecco i disegni più emozionanti

Operazione Strade Sicure a Torino, Alpini in azione di controllo

Operazione Strade Sicure a Torino, Alpini in azione di controllo

Gli studenti delle scuole primarie del Piemonte testimoniano la gratitudine per l’impegno degli alpini a Torino: ecco i disegni più emozionanti.

Nei giorni scorsi, durante un’attività di controllo del territorio, ai militari dell’Esercito in servizio presso la scuola del comprensorio ebraico di Torino (oltre 200 studenti fra materna, elementari e medie), i bambini della seconda elementare hanno consegnato una ventina di disegni quale testimonianza di apprezzamento dell’Istituto al personale militare.

Tale spontaneo atto dei bambini, che vedono nei soldati una garanzia di sicurezza per la loro tutela, valorizza il lavoro e l’impegno profuso dagli uomini e dalle donne della Forza Armata, impegnati da tempo nell’operazione “Strade Sicure”.

L’Esercito dall’agosto 2008, partecipa all’Operazione “Strade Sicure” in concorso e congiuntamente alle forze dell’ordine, garantendo sicurezza e prevenzione del crimine presidiando punti sensibili e pattugliando aree cittadine.

Nel mese di aprile 2015 una pattuglia del Raggruppamento Piemonte – Liguria ha partecipato all’arresto di un malvivente nei pressi della Sinagoga. I militari del 32° Reggimento Genio Guastatori, in servizio di vigilanza al comprensorio ebraico di Torino, hanno notato un uomo rincorso da alcuni agenti di Polizia e lo hanno prontamente fermato. Il giovane africano, sprovvisto di documenti, è stato poi tratto in arresto.

Ecco i disegni che i bambini hanno dedicato agli Alpini di Torino.

GUARDA LE FOTO

scuola06162015-2 scuola06162015-3 scuola06162015-4 scuola06162015-5

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.