Bomba esplode davanti alla Scuola di Polizia di Brescia: ecco le foto

La Scientifica al lavoro davanti alla Scuola di Polizia di Brescia

La Scientifica al lavoro davanti alla Scuola di Polizia di Brescia

Una bomba è esplosa davanti alla Scuola di Polizia di Brescia: un uomo a volto coperto sarebbe stato ripreso dalle telecamere. Ecco le foto shock dei danni causati dall’ordigno.

Come scrive Repubblica, “un ordigno rudimentale, una pentola a pressione piena di polvere pirica, è esploso intorno alle 4 di fronte all’ingresso della Polgai, la scuola di polizia di Brescia, in via Vittorio Veneto 3, cinque minuti dal centro cittadino e dalla stazione ferroviaria. Sul posto sono arrivati agenti della questura, della polizia scientifica, della Digos, e dei vigili del fuoco. L’esplosione della bomba non ha provocato feriti: visto l’orario nessuno in quel momento si trovava lì. Soltanto danni”.

Al momento, riporta Repubblica, “le indagini della Digos si concentrerebbero sul mondo anarchico. Le videocamere avrebbero ripreso un uomo dal volto coperto, apparentemente giovane e atletico, che deponeva l’ordigno”.

Gli inquirenti stanno “cercando di capire se il ‘detonatore’ sia stato innescato a mano o a distanza tramite un comando elettrico”.

GUARDA LE FOTO

092320088-5fcfad15-973f-4e94-b07d-fe932de14025 092322401-140e57db-b8d6-41cb-8a8e-9c420e2f10b1 092322603-45404cb9-5f96-4b70-b9ea-95208fb1e3de 092323335-cf2098db-9c9b-4e12-8969-8543e29a9b76 092323532-0f62839c-267c-473f-a83a-ef589eaa35f7

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.