Le 3 posizioni preferite dalle donne che tradiscono

 donne che tradiscono

Cambia il partner cambia la posizione. A rivelarlo è un sondaggio di un portale specializzato in incontri per persone sposate. Ecco le 3 posizioni preferite dalle donne che tradiscono.

 

Ciò che emerge a chiare lettere è che le posizioni preferite dalle donne che tradiscono il proprio compagno ufficiale sono nettamente diverse da quelle che usano per fare l’amore abitualmente.

Col partner ufficiale, si tende a prediligere posizioni tradizionali che consentono maggiore intimità, contatto visivo e la possibilità di scambiarsi effusioni e tenerezze come baci e carezze, come ad esempio laposizione del missionario. Al contrario, con l’amante si manifestano esigenze diverse che tendono a venir fuori anche con la scelta di posizioni sessuali differenti.

Il 36% delle donne intervistate ha dichiarato di preferireposizioni più trasgressivecome quelle che prevedono di consumare i rapporti in piedi (particolarmente adatte anche al luogo in cui le passioni clandestine vengono consumate) o posizioni in cui sono loro a dettare il ritmo e ad avere il controllo della situazione come ad esempio quelle che vedono la donna stare sopra l’uomo. Esiste anche un 22% che preferisce le posizioni da dietro, ma in questi casi preferisce consumare i rapporti con l’ausilio di uno specchio ben posizionato che consenta ad entrambi di vedersi.

Secondo lo staff di IncontriExtraconiugali.com le dichiarazioni delle donne sull’argomento sono perfettamente in linea con i motivi per cui il tradimento del partner ufficiale viene consumato: ‘evasione dalla monotonia e dalla routine della vita coniugale quotidiana‘. Così come si cerca slancio e passionalità nell’incontro con l’altro, si spera di ritrovare le medesime componenti anche sotto le lenzuola…