Il segreto della felicità? È il sesso orale: che diminuisce il tasso d’infedeltà

sesso-orale segreto felicità FILEminimizer

Adesso è certificato, nero su bianco, da uno studio pubblicato sul Journal of Evolution Psychology. Che assicura: il sesso orale diminuisce il rischio d’infedeltà, come riportato su Chedonna.

Bene, uno studio pubblicato sul Journal of Evolution Psychology ha indagato sul perché gli uomini chiedano alle compagne di praticare loro sesso orale.

Oggetto di questa interessante ricerca sono stati ben 243 uomini adulti, coinvolti in relazioni eterosessuali. I ricercatori hanno infine stabilito che il cunnilingus viene utilizzato dagli uomini per scongiurare il pericolo di tradimento.

Secondo i partner maschili infatti il sesso orale prevede che entrambi risultino soddisfatti da un punto di vista sessuale, allontanando così il pericolo che le compagne possano tradirli.

Ma le buone notizie non finiscono qui.

Praticare con regolarità del sesso orale ridurrebbe sensibilmente, per le donne, il rischio di cadere in depressione, almeno stando a quanto sostiene una ricerca della State University di New York.

Lo sperma maschile rappresenterebbe il più naturale degli antidepressivi perché contiene, infatti, sostanze chimiche in grado di modificare positivamente l’umore femminile e al contempo, combatte attivamente l’insonnia.

Secondo gli scienziati conterrebbe serotonina, melatonina, cortisolo e ossiticina, elementi che renderebbero migliore l’umore femminile. Lo studio ha inoltre stabilito che le donne che riescono a mantenere una certa stabilità sentimentale e che non usano alcun contraccettivo, godono di una maggiore rilassatezza interiore.

Questa è una notizia che il vostro partner deve assolutamente conoscere….