Curare l’influenza, spunta il metodo hot: “Basta farmaci, bisogna fare…”

sesso al mattino per curare influenza

Raffreddori ripetuti, mal di testa, dolori muscolari? Se l’influenza di stagione vi sta massacrando e continuate e curarvi con i farmaci sappiate che c’è un altro metodo da utilizzare. Funziona al 100%. Ed è super hot…

 

Raffreddori ripetuti, mal di testa, dolori muscolari. Che fare? Andate in farmacia a comprare qualche farmaco da banco, in alternativa vi recate dal dottore per un antibiotico, se dovesse servire. Tutto superato, non servono più: questo non lo sosteniamo noi, che vi invitiamo a seguire sempre la via medica, ma una certa Debby Herbenick, direttrice del Center for Sexual Health Promotion della Indiana University. Per ovviare agli acciacchi della vita basta fare l’amore al mattino, fa bene al corpo e alla mente. Un argomento che ha trattato nel suo libro “Perché ci si sente bene”, con tanto di prove scientifiche ad avvalorare la sua tesi.

AIUTA LA SOCIALITÀ

Un pò di sano sesso nelle primissime ore della giornata permette alla coppia di rimanere in sintonia nelle 24 ore successive, a causa dell’aumento di produzione dell’ossitocina, ovvero dell’ormone della socialità. Basta non esagerare, diciamo noi, a socializzare, soprattutto se incontrate un tipo o una tipa che vi fanno girare la testa…

AIUTA SALUTE CAPELLI, PELLE E UNGHIE

Il sesso subito dopo svegliati migliora la vitalità dei vostri capelli, ma incide positivamente anche sulla salute di pelle e unghie. Questo dipenderebbe da alcune sostanze chimiche che sono prodotte dal rapporto intimo che aumentano i livelli di estrogeni, migliorando tono e qualità di capelli e unghie. Cosa che, secondo la sessuologa, fornirebbe un risparmio di tempo e soldi non indifferenti: niente più impacchi per capelli e maschere per la cute…

ADDIO MALATTIE

Una buona e costante ginnastica sessuale mattutina non farebbe più ammalare. Tutti sani, insomma, sostiene la dottoressa, in quanto il sesso darebbe una iniezione non indifferente di energia al sistema immunitario che riceverebbe una ‘scossa’, migliorando i livelli di immunoglobuline, un anticorpo che protegge contro le infezioni, le malattie banali come il raffreddore e anche quelle più insidiose.

E LA GIORNATA SARÀ MIGLIORE

È vero che la vita impone ritmi cadenzati e ben precisi tra casa, lavoro e altre “amenità”, ma la dottoressa Herbenick consiglia di mettere la sveglia un quarto d’ora prima e, invece di dedicarsi ad altre faccende, suggerisce un pò di intimità con il proprio partner, per unire in questo modo l’utile (salute) al dilettevole (divertimento). E la giornata avrà un sapore tutto diverso, naturalmente migliore…