Salvini attacca la Germania: “La Merkel ci ha invaso con il suo regime bastardo”

matteo salvini contr la germania la merkel ci ha invaso con il suo regime bastardo

Il leader della Lega Nord Matteo Salvini ad Affaritaliani.it: “Renzi è solo la maschera sorridente di un governo di occupazione straniera. I tedeschi non ci sono riusciti con i carri armati e ora ci stanno riuscendo con l’euro e con le banche”.

Si scrive Renzi e si legge Merkel. Non occore il calciatore finlandese per sapere che in Italia comandano la Germania e Bruxelles. Renzi è solo la maschera sorridente di un governo di occupazione straniera. I tedeschi non ci sono riusciti con i carri armati e ora ci stanno riuscendo con l’euro e con le banche.

Noi non siamo schiavi, siamo uomini. Quello italiano, quello tedesco e quello dell’Ue sono tutti regimi bastardi. Io voglio i miei diritti, il mio lavoro, il mio commercio e la mia moneta”.

E’ durissimo il commento di Matteo Salvini alle parole di Olli Rehn, vicepresidente della Commissione Ue, che ha detto: ‘Padoan conosce bene le riforme da fare’.

“Il ‘bastaeurotour’ è andato alla grande, abbiamo raggiunto quasi 100mila libricini scaricati dal sito www.bastaeuro.org.

Invito tutti a scaricare gratuitamente la guida del professor Claudio Borghi, che dà risposte chiare che spiegano come fuori dall’euro riparta la speranza e che non ci sono problemi per il mutuo, la benzina, il lavoro e tutto il resto.

La Merkel, Renzi, Bruxelles – conclude il segretario della Lega Nord intervistato da Affaritaliani.it – sono tutti ammazza-speranza.

E Napolitano è stato il loro regista“.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.