Licio Gelli indagato, la Guardia di Finanza sequestra villa Wanda

licio indagato sequestata villa wanda

La Guardia di finanza sta eseguendo sulle colline di Arezzo il sequestro preventivo di villa Wanda, residenza dell’ex venerabile gran maestro della loggia P2 Licio Gelli.

 

 L’ex venerabile è indagato per reati fiscali dalla procura di Arezzo assieme alla moglie Gabriella Vasile, ai figli Maurizio, Maria Rosa e Raffaello, e ad un nipote, Alessandro Marsilli.

L’inchiesta nel cui ambito è stata sequestrata Villa Wanda riguarderebbe tasse non pagate da parte della famiglia di Gelli per 17 milioni di euro. Il reato è quello previsto dall’art.11 del decreto 74/2000, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte. L’ex venerabile, 94 anni, vive tuttora nella villa nel cui giardino, nascosti in vasi e fioriere, furono trovati nel 1998 oltre 160 chili d’oro in lingotti.

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.