La Terza Repubblica di Renzi è il trionfo della vecchia Dc: Ciriaco De Mita sindaco in Irpinia

renzi de mita pd dc mini

La notizia, riportata da Si24.it, è di quelle emblematiche: Ciriaco De Mita, il mentore politico di Matteo Renzi, è di nuovo in sella. Da ieri è sindaco del comune di Nusco, il paese in provincia di Avellino nel quale è nato. E il Pd del Premier, modello vecchia Dc, sembra far nascere la Terza Repubblica sulle ceneri della Prima.

 

Ciriaco De Mita, a 86 anni e reduce dal’esperienza di eurodeputato, è uno dei nomi illustri assurti alla carica di sindaco. De Mita è stato eletto primo cittadino a Nusco, il Paese in provincia di Avellino nel quale è nato.

Sostenuto dall’Udc di cui fa parte dal 2008, è in matematico vantaggio su Rosanna Secchiano esponente di una lista civica di centrosinistra, Nusco Futura. L’affluenza alle urne ha visto poco meno dlela metà del Paese recarsi alle urne, precisamente il 49,6 per cento.

Curiosità: De Mita si era già candidato sindaco a Nusco nel 1958, all’alba della sua carriera politica quando aveva ancora 30 anni, non riuscendo a venire eletto. Incredibile il risultato conseguito 56 anni dopo e in coda a una carriera politica che lo ha visto diventare uno dei politici più influenti nella Democrazia Cristiana prima e a livello nazionale e internazionale successivamente.

De Mita è stato presidente del Consiglio alla fine degli anni ’80, per ben quattro volte è stato ministro e nella Dc è stato sia segretario che presidente del partito. Negli anni ’80 ha raggiunto l’apice della sua carriera politica, fungendo da contraltare a Bettino Craxi allora leader del Partito Socialista e presidente del Consiglio tra il 1983 e il 1987.

Una volta chiusa l’esperienza Dc si è riciclato in diverse esperienze politiche che potessero ricreare quella corrente di sinistra Dc di cui è stato esponente in tutta la sua esperienza con la Democrazia Cristiana. Alla ricerca di una collocazione prima con il Partito Popolare, successivamente con La Margherita e il Partito democratico, prima di passare all’Udc. Adesso una nuova pagina della sua storia politica che all’età di 86 anni non sembra ancora destinata a chiudersi.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.