Italicum, la minaccia finale di Renzi: “Se non passa, elezioni”.

Italicum, Renzi minaccia: "O passa o si va al voto."

Italicum, Renzi minaccia: “O passa o si va al voto.”

Sull’Italicum Renzi non ammette discussioni e, dopo aver sostituito i dissidenti in Commissione Affari Costituzionali, ora minaccia: “Se non passa si va al voto”, come riporta Fanpage. Scommettiamo che nessuno degli attuali parlamentari vorrà rischiare di perdere la poltrona così “faticosamente” guadagnata?

Se non passa l’Italicum, credo proprio che il governo cadrà. Se il governo, nato per fare le cose, viene messo sotto, allora vuol dire che i parlamentari dicono andate a casa. Non sono per tenere poltrona aggrappata alle terga”: è quanto ha detto il Presidente del Consiglio intervenendo alla trasmissione televisiva di La7 Otto e mezzo.

Matteo Renzi, dopo le polemiche degli ultimi giorni sulla legge elettorale, ha detto che sulla fiducia una decisione verrà presa martedì.

Credo che faranno passare l’Italicum perché la legge elettorale sta in un pacchetto di proposte che abbiamo avanzato in varie occasioni e discusso. Ora che facciamo, facciamo finta di niente? Possono mandarmi a casa, ma non fermarmi”, ha continuato il premier durante la sua intervista.

Renzi ha detto inoltre di non credere che “il Pd si spaccherà, abbiamo detto che si rispetta il volere della maggioranza. Democrazia è dove si vota e si decide a maggioranza, se no è anarchia”.

Le dichiarazioni di Renzi sull’Italicum arrivano dopo le nuove polemiche delle ultime ore. Sia pure in forme diverse sia Enrico Letta che Beppe Grillo hanno parlato di dubbi di costituzionalità sulla legge elettorale.

E a proposito delle critiche di Letta e Prodi, Renzi ha liquidato le polemiche dicendo che “hanno due libri in uscita”.

Rispetto il parere di Enrico, poteva usare un’altra espressione rispetto al metadone ma non faccio polemiche”, così Renzi che a Prodi ha detto: “Più che rifare l’Ulivo, io voglio rifare l’Italia”.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.