Ferrero denuncia: “I servizi segreti si infiltrano tramite Rifondazione Comunista”

denuncia paolo ferraro

Una denuncia talmente grave e strana che non è stata presa sul serio nemmeno dai fans della pagina facebook. I quali lo invitano alla calma e alla serenità.

 

In Italia i servizi segreti tornano a farsi sentire. Le dichiarazioni del valdese Paolo Ferrero sono riportate direttamente sul suo profilo facebook. La minaccia si sarebbe verificata proprio tra le fila di Rifondazione Comunista.

 

Il segretario si dice talmente sicuro di se tanto da decidere di denunciare il tutto pubblicamente attraverso il social network.

 

“Oggi ho denunciato che vi sono manovre di infiltrazione da parte dei servizi nei confronti di Rifondazione – ha sostenuto –  L’ho fatto perché se qualcuno ha idea di far succedere qualcosa di strano, sappia che siamo al corrente delle loro manovre. Loro si muovono nell’ombra, nell’ambiguità e lavorano per far casino. Noi siamo per la luce, la chiarezza, le battaglie alla luce del sole.”

Neanche troppo sorprendentemente, il post ha raccolto numerosi commenti, per lo più ironici. Quasi nessuno tra i suoi sostenitori ha creduto alle parole del segretario, che è stato per lo più invitato a non aggravare la situazione.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.