B. decade, inizia la Terza Repubblica: che non sarà più parlamentare. E questa non è una bella notizia.

 berlu terza rep grillo renzi

Qualcosa non torna se i maggiori leader politici sono tutti fuori dal Parlamento: Renzi per il Pd, Grillo per il M5S, Berlusconi per Forza Italia, il duo Maroni-Bossi per la Lega. La Terza Repubblica non sarà più parlamentare.

 

Al di là di un comportamento della sinistra ai limiti del “berlusconiano”, quanto a calpestio delle regole (cancellazione del voto segreto su tutte), c’è un fatto assodato: i maggiori leader politici sono fuori dal Parlamento. All’alba della Terza Repubblica scopriamo che Grillo (M5S), Renzi (Pd), Berlusconi (Forza Italia-Pdl) e il duo Maroni-Bossi (Lega Nord) – e quindi parliamo dei leader dei 4 maggiori partiti –  possono fare quel che vogliono pur stando fuori dal Parlamento.

E questa, sia chiaro, non è una bella notizia.

Perché quello che ci attende sarà la trasformazione della Repubblica da Parlamentare in un qualcosa che al momento è indefinito e di cui si possono scorgere solo i primi bagliori. In fondo al tunnel del ventennio berlusconiano si odono schiamazzi antidemocratici e autoritari, ruggiti monarchici come quelli del Re Giorgio.

In fondo al tunnel spuntano moniti e consigli “che non si possono rifiutare”. In stile Padrino.

In fondo al tunnel del ventennio berlusconiano il risveglio è brusco, fastidioso, allucinante: com’è possibile fare a meno, in un sol colpo, del Parlamento?

In fondo al tunnel del ventennio rimbomba l’eco delle parole di Montanelli, pronunciate nel lontano ’94, all’epoca della discesa in campo: “L’Italia di Berlusconi finirà male, malissimo, nella vergogna e nella corruzione. E sarà stato inutile avere ragione.”

Perché questa è ancora l’Italia di Berlusconi. Il Parlamento di Berlusconi. Lui non c’è più ma il suo stile resta il più imitato.

Non tarderemo a rimpiangere il peggiore dei mali, ché la cura sarà quanto di più fangoso si sia visto nel Paese. 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.