Guida addestramento cani: le 15 regole fondamentali e i comportamenti sbagliati da evitare

Guida addestramento cani, regole fondamentali e comportamenti sbagliati da evitare

Guida addestramento cani, regole fondamentali e comportamenti sbagliati da evitare

Cerchi una guida addestramento cani? Ecco le 15 regole fondamentali per la sua educazione, quali sono i comportamenti sbagliati e come evitarli. E ricorda: tutto deve essere basato sull’osservazione dei comportamenti spontanei del cane e sul loro carattere.

Partiamo da un presupposto basilare per capire come addestrare un cane: la personalità. Ogni amico a 4 zampe ha una sua personalità. Alcuni cani sono estroversi e coraggiosi. Altri sono timidi e cauti. Alcuni cani amano avere una costante interazione sociale e altri preferiscono passare del tempo da soli. Devi imparare a sapere quale tipo di personalità ha il tuo cane e come sia meglio relazionarsi con una personalità di quel tipo.

L’aspetto più importante del rapporto uomo-cane è il legame: addestrare un cane senza usare la paura o la costrizione permette di creare con lui un legame molto forte, basato sulla fiducia reciproca e destinato a crescere. Ecco perché tutto deve essere positivo e il solo tipo di correzione da usare è l’assenza di una ricompensa.

Scegliendo solo l’incoraggiamento e le ricompense è possibile insegnare al tuo cane a mettere in pratica i comportamenti che gli vengono suggeriti, senza sforzo e con entusiasmo. Permettere al tuo cane di decidere che desidera fare quello che gli stai chiedendo (sia perché vuole una ricompensa, sia perché ricorda che mettendo in atto quello che gli viene chiesto in passato ha ottenuto dei benefici) significa avere un cane che è felice di ripetere nuovamente lo stesso comportamento in futuro.

Fatte queste importanti premesse, vediamo quali sono le regole fondamentali per addestrare un cane, quali sono i comportamenti sbagliati e come evitarli.

GUIDA ADDESTRAMENTO CANI – I COMPORTAMENTI SBAGLIATI

Non ti ascolta.

Non risponde ai comandi.

Tira il guinzaglio.

Ulula ed abbaia agli altri cani e alle persone.

Piange ed abbaia quando lo lasci solo per qualche ora.

Rovina le aiuole delle piante scavando buche.

Si sente il capobranco e fa quel che vuole.

Fa cadere i vasi di fiori.

Mastica qualsiasi cosa gli capiti sotto tiro (mobili, palloni, scarpe, ciabatte…)

Fa la pipì e la cacca dove gli pare, sia in casa che fuori.

Crede che i bambini siano giocattoli.

Ulula e piange per uscire di casa non appena sorge il sole.

Salta addosso a chiunque gli capiti a tiro.

Diventa aggressivo, anche con altri cani e altre persone.

Corre dietro a qualsiasi cosa (macchine, altri cani, palloni, ciclisti….)

Questi sono solo i comportamenti sbagliati più diffusi

GUIDA ADDESTRAMENTO CANI, 15 REGOLE FONDAMENTALI PER ADDESTRARE UN CANE

Addestrare un cane, i segreti e le regole per l’addestramento precoce

Addestrare un cucciolo, le 5 regole fondamentali per la felicità del cane (e del padrone)

Addestrare un cane al guinzaglio, ecco come abituarlo

Come insegnare al cane le buone maniere: ecco i 5 segreti da mettere in pratica

Addestrare un cucciolo, come far capire al cane chi comanda

Come addestrare un cane a giocare: ecco le 3 regole da seguire

Giochi educativi per cani: ecco i 4 più importanti

Come addestrare un cane aggressivo: le 5 regole da seguire

Psicologia canina, come interpretare il linguaggio del corpo per addestrare un cane

Addestrare un cane, ecco come capire perché abbaia e quando farlo smettere

Addestramento cani, cos’è e come funziona il clicker training

Addestrare un cane con il clicker training: ecco tutti i comandi base

Cane femmina in calore: durata, sintomi e comportamento. Ecco come gestirla

Cane maschio in calore: comportamento e rimedi. Ecco come fare e cosa fare.

Adolescenza cane, ecco come comportarsi con il cucciolo divenuto terribile

Socializzazione cani, ecco come fare per aiutarli a crescere bene

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.