Giochi educativi per cani: ecco i 4 più importanti

Giochi educativi per cani, dog activity

Giochi educativi per cani, dog activity

Quali sono i giochi educativi per cani? Ecco i 4 più importanti per favorire la crescita consapevole del vostro cucciolo e insegnargli a stare al mondo.

Giochi educativi per cani, giochi di caccia. 

Questo tipo di giochi stimola il suo naturale istinto a cacciare, quindi il controllo è un aspetto molto importante. Imparerà, ad esempio, a non muoversi quando il giocattolo viene lanciato finché non sarete voi a dargli l’ordine di andare a riprenderlo. E dovrà abituarsi ad aspettare che siate voi a ordinargli di riportare il giocattolo preferito, anche se muore dalla voglia di correre a prenderlo.

Giochi educativi per cani, scuoti e uccidi. 

In questi giochi si usano spesso giocattoli che “suonano” e pongono l’accento sulla natura predatrice del cucciolo, quindi il controllo è un aspetto importante. Ad esempio, insegnategli a smettere di “uccidere” il giocattolo e a lasciare la presa, a restituirvelo con un comando, anche se lui vorrebbe trattenerlo.

Giochi educativi per cani, tira e molla. 

Questi giochi vi permetteranno di insegnare al cucciolo a smettere di tirare il giocattolo e a mollare la presa al comando “Lascia!”, ricompensandolo con dei bocconcini di cibo. È un gioco da fare spesso, finché il cane non avrà imparato a lasciar andare il giocattolo immediatamente al vostro comando.

Giochi educativi per cani, il gioco è un inizio. 

Una volta che avrete aiutato il vostro cucciolo a imparare gli aspetti base del controllo, potrete pensare a un livello un po’ più avanzato, come ad esempio un corso di addestramento. Il veterinario sarà felice di fornirvi dettagliate informazioni sulle scuole e le strutture per l’addestramento disponibili nella vostra zona e di consigliarvi anche qualche buon libro e manuale.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.